Sport

Circi Sabaudia, sabato parte il campionato di B2 (Le videointerviste)

Presenti Salvatore Rossini e Daniele Tailli

22/10/2013


"E' una squadra profondamente rinnovata rispetto agli anni scorsi: giovane, di scarsa esperienza, ma ricca di entusiasmo e voglia di crescere". Così Daniela Casalvieri alla presentazione della Caffè Circi Sabaudia, la squadra affidata ancora una volta alle sue cure tecniche, pronta ad allinearsi ai nastri di partenza della serie B2 di pallavolo femminile. La manifestazione si è tenuta nella tarda mattinata di oggi presso il Centro Documentale "Angiolo Mazzoni", l'ex palazzo delle poste di Sabaudia, alla presenza del sindaco Maurizio Lucci. Con lui e la storica bionda allenatrice, al tavolo centrale il presidente Alessandro Pozzuoli, il suo vice Mauro Vitaletti, l'allenatore della C maschile Mario Milazzo e Giuseppe Costagliola, secondo allenatore sia per la B2 che per il sestetto di C. In platea dirigenti giocatori, giocatrici, compomemti lo staff tecnico, sponsor e rappresentanti degli enti che affiancano la società, tra cui Giuseppe Ceracchi, deus ex machina del Caffè Circi, il presidente della locale sezione Avis, Ettore De Villa e il capo settore Sport e Cultura del Comune, Daniela Carfagna. Nonché i comandanti delle stazioni di Carabinieri, Guardia di Finanza e Forestale. Retrocessa in B2, dopo diversi anni in serie superiore, Caffè Circi si apre al campionato in una veste totalmente diversa. Con un gruppo alle primissime armi nei campionati che contano, capeggiato dalle veterane Chiara Carminati e Francesca Verona, che nel suo interno annovera addirittura due baby, Francesca Bonini e Simona Trenta, l'una classe '98, l'altra classe '97. Niente voli pindarici: l'obiettivo dichiarato è quello di mettere esperienza in cascina e far maturare le giovanissime atlete in rosa, puntando a ricoprire il ruolo di fastidioso outsider. Debutto domenica prossima in casa delle cagliaritane del Serramanna. Con qualche ambizione in più parte, invece, la serie C maschile, sponsorizzata Upim Risparmio Casa, guidata in panchina da Mario Milazzo e capitanata in campo da Stefano Schettino, forte del rinnovo della collaborazione con l'Andreoli Latina. A sostenere il team la presenza in sala del formiano Salvatore Rossini e del sabaudiano Daniele Tailli, il cartellino è sempre proprietà della società del presidente Pozzuoli, liberi rispettivamente della nazionale italiana senior e di quella giovanile oltre che essere punti di forza dell'Andreoli Latina. Entrambi sono stati premiati dal sindaco Maurizio Lucci:

 
LE ROSE
Caffè Circi Sabaudia (B2 femminile): Brunori, Menardo, Capone, Bonini, Vincenzi, Abbracciante, Vaccarella, Carminati, Verona, De Lillis, Moroni, Battaglini, Tomatelli, Trenta. Allenatrice Casalvieri, secondo Costigliola, assistenti Rossi, Colella. Preparatore: Introini. Segretario: P.Casalvieri.

Upim Risparmio Casa Sabaudia (C maschile): Tari, Palumbo, Di Prospero, Dell'Omo, Cerasoli, Riccardi, Viviani, Michini, Patria, Trabona, D'Addezio, Tedesco, Caputo, Schettino, Fiore, De Angelis. All. Milazzo, secondo Costigliola, assistenti Mambro, Chiarato. Medico: Schintu, tm Finotti.

Presidente: Pozzuoli, vice Vitaletti, fisioterapisti: Annarumma e Palmeroni, addetto stampa: Baratta, foto Bennani.

 

 

Antonio Picano

Tag

Pallavolo, Sabaudia

Altre notizie di sport

ELENCO NOTIZIE