Sport

Volley A1 - Comincia il campionato ma l'Andreoli è ferma (Videointervista con Dario Simoni)

Sottile e compagni faranno il loro esordio domenica prossima con la Lube

20/10/2013

Comincia oggi il 69° campionato di Serie A di volley ma per l'Andreoli l'avventura prenderà il via domenica prossima al pala bianchini con la Lube Macerata per gli impegni internazionali dell'Itas Trentino che ieri ha concluso in semifinale la sua avventura nel Mondiale per Club. La prima di campionato avrebbe dovuto vedere, infatti, il sestetto pontino affrontare proprio l'Itas, gara che è stata posticipata al 21 novembre. Sarà in ogni caso un inizio di stagione difficile per Sottile e compagni che dopo il confronto casalingo con la Lube andrà a Cuneo per poi giocare, in via dei Mille, mercoledì 6 novembre il primo confronto di Challenge Cup con il Chemes Humenne.

La squadra ormai da parecchi giorni si sta allenando al gran completo in modo da essere pronta per la partita con la Lube come conferma il vice allenatore Dario Simoni. (Videointervista)


Quest'anno cambieranno anche alcune regole: ci sarà un solo timeout tecnico a 12 punti ed ogni squadra potrà chiedere la formazione una sola volta per set. L'assegnazione del
cartellino giallo non assegnerà più automaticamente un punto ma sarà solo richiamo mentre l'estrazione da parte dell'arbitro del cartellino rosso comporterà un punto in più e il servizio all'avversario. I cartellini giallo e rosso insieme nella stessa mano equivalgono all'espulsione per un set, separati in due mani per l'intero incontro.
Nel caso di espulsione si deve abbandonare il terreno di gioco e recarsi nello spogliatoio.
In caso di espulsione del libero, può essere rimpiazzato da quello di riserva.
Grande novità è l'introduzione per tutte le gare del Video check, il controllo del replay al monitor, che potrà essere richiesto dal capitano entro 7 secondi dal termine dell'azione. Ogni squadra ne ha due a disposizione per set, ma il numero rimane invariato se l'esame del video dà ragione alla formazione richiedente.

 

 

Gabriele Viscomi

Tag

Latina, Pallavolo

Altre notizie di sport

ELENCO NOTIZIE