Sport

Latina, difficile trasferta a Pescara (Videointervista con Roberto Breda)

Nuovamente a disposizione Ghezzal

18/10/2013

Domani difficilissima trasferta per il Latina di mister Breda. L'11 pontino, infatti, giocherà a Pescara nella gara valida per la decima giornata di campionato. Nella squadra marchigiana allenata da Pasquale Marino non ha avuto un ottimo inizio di campionato ma un roster di tutto rispetto: dal portiere Belardi, il pararigori, dal giocatore di fascia destra Politano, un vero furetto ben conosciuto dai tifosi pontini, dai centrocampisti Ragusa e Rizzo, si può dire scoperti da Breda, a Mascara, Cutolo e così via. Una squadra che a centrocampo ed in attacco ha pedine valissime nonostante manchi Sforzini, unvero ariete dell'area di rigore. Formazione top secret da parte di Roberto Breda che potrebbe, pure, arretrae Morrone davanti alla difesa al posto di Cejas ma tutte le opzioni sono possibili. In attacco torna a disposizione Ghezzal dopo tre turni di squalifica.

Per la trasferta in Abruzzo ha convocato 22 giocatori: della lista non fanno parte Massacci, Ioime, Negro, Ricciardi (tutti non convocati per scelta tecnica), Gerbo (continua il programma di recupero dopo l'infortunio alla spalla) Di Chiara (alle prese con l'influenza), Baldan (mercoledì gli è stato ricostruito il crociato anteriore del ginocchio sinistro).

I CONVOCATI - Iacobucci, Pawlowski, Bruscagin, Cottafava, De Giosa, Esposito, Figliomeni, Bruno, Maltese, Barraco, Crimi, Ristovski, Cejas, Milani, Morrone, Alhassan, Jefferson, Cisotti, Chiricò, Ghezzal, Jonathas, Brosco
INDISPONIBILI: Gerbo, Baldan, Di Chiara

 

Redazione ParvapoliS

Tag

Calcio

Altre notizie di sport

ELENCO NOTIZIE