Sport

Terracina, 192 bambini visionati dalla Juventus

Sei mini atleti selezionati

04/10/2013

192 bambini visionati dalla Juventus. Numeri da brivido per il raduno organizzato dal Terracina nei giorni scorsi: ben 17 le società che hanno aderito alla manifestazione segnalando i ragazzi più bravi. Sei dei 192 presenti sono stati selezionati dal responsabile bianconero in Campania Gallo (nonché coordinatore di tutti gli osservatori della Juventus) per il prossimo appuntamento che dovrebbe tenersi a Napoli. «E' stata una bella manifestazione - conferma Giovanni Montanile, responsabile del settore giovanile del Terracina - Qualche società ha tentato senza riuscirvi di boicottarne la riuscita, in realtà ha privato i propri ragazzi di una grande opportunità. Ci sono club che hanno accompagnato i bambini con entusiasmo da fuori regione; alcuni sono arrivati addirittura da Baiano». Presenti sugli spalti personaggi che vivono nel mondo del calcio da decenni: Luciano Tarantino (con un passato nel Siena e nel Palermo), Animo Maisto (agente Fifa ed ex presidente dell'Ancona). «Ringrazio tutti i collaboratori che hanno permesso la riuscita del raduno», continua Montanile. Progetti per il futuro? Il settore giovanile del Terracina prosegue con le iniziative: dopo aver portato a Terracina nel giro di 24 ore esponenti di Roma e Juventus è già in programma un raduno col Napoli: «Ho fatto richiesta alla società di De Laurentiis e nei giorni scorsi il nostro dirigente Lauro Di Fabio ha avuto un primo colloquio con Grava. Renderemo ufficiale l'evento solo dopo l'ok del Napoli calcio», ha concluso Montanile.

 

 

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Calcio

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE