Economia

Tornano i mutui?

Secondo Fiaip le banche avrebbero ripreso a concedere prestiti per l'acquisto della casa

16/09/2013

 

Dopo l'inaspettata sorpresa del primo segno positivo da due anni e mezzo a questa parte registrato in luglio, la domanda di mutui da parte delle famiglie pontine anche nel mese di agosto appena concluso si conferma in crescita, facendo segnare un incoraggiante +4,1% rispetto al dato dell'agosto 2012: che sia il segnale di una inversione di tendenza dopo aver toccato i minimi storici nella prima parte dell'anno?

«La contrazione nei volumi di richieste rimane ancora molto pesante se confrontata con il dato registrato nei primi otto mesi degli anni scorsi - spiega Santino Nardi, presidente provinciale FIAIP -, ma la dinamica negativa si sta progressivamente attenuando, lasciando intravedere qualche timido segnale di ripresa».

Il dato positivo rilevato sia a luglio sia ad agosto colpisce in quanto anche nel primo semestre del 2013 la domanda si era confermata decisamente debole e selettiva, scontando la perdurante fragilità del quadro congiunturale.

«Ma è sempre più diffusa la convinzione - interviene Pietro Baglio, delegato provinciale FIAIP per la mediazione creditizia - che acquistare un immobile in questa fase sia sempre più conveniente, nonostante la perdurante azione delle lobby finanziarie che negli ultimi anni hanno distratto qualsiasi forma di capitale a favore del mercato mobiliare».

E sul fronte dei mutui il delegato Fiaip rileva, inoltre, come oggi i tassi di interesse applicati dalle banche ai prestiti per la casa comincino a scendere e questo - sottolinea Baglio - dovrebbe incoraggiare il mercato immobiliare nel secondo semestre 2013.

Dall'analisi FIAIP risulta anche che l'importo medio per un acquisto nell'agro pontino è pari a 126.167 Euro, confermando una sostanziale stabilità rispetto ai dati rilevati nei mesi precedenti, mentre nell'aggregato dei primi otto mesi dell'anno è risultato essere pari a 127.779 Euro (erano 131.746 Euro nei primi otto mesi del 2012).

 

 

Redazione ParvapoliS


    Altre notizie di economia

    ELENCO NOTIZIE