Sport

Auteri ore contate. Attilio Tesser è sempre più vicino

In lizza anche Serse Cosmi

09/09/2013

Sono state le 24 ore più difficili del Latina quelle che sono appena terminate. Da ieri pomeriggio il confronto è duro, corretto e leale non tanto fra la società e il tecnico Auteri, ma soprattutto fra tutti i dirigenti. Un lavoro estivo immane, l'arrivo di giocatori importanti e risultati?. Nulli.
Alla fine la decisione amara potrebbe essere arrivata. Addio a Gaetano Auteri dopo solo tre giornate di campionato, 1 punto all'attivo, 7 gol fatti e due subiti, un'involuzione nel gioco notevole anche per il mancato affiatamento tra giocatori.
A far precipitare la situazione oltre ai risultati sono state le dichiarazione date dal tecnico ieri in sala stampa.
Dare del dilettante ai tifosi, trovare la scusa del caldo come se il Varese non fosse presente ieri al Francioni, tacciare di scarsa personalità i giocatori, pure se fosse vero chi è che li ha scelti?, fare battibecchi continui in sala stampa con i giornalisti, sono state le gocce che potrebbero aver fatto traboccare il vaso. Ben altre le risposte di Morrone e Ghezzal: "non è vero che in squadra non c'è personalità bisogna pensare a lavorare". Ma quale decisione prenderà la società?. Non sarà una scelta facile anche perchè, nonostante tutti suoi difetti, bisognerebbe vederlo tra qualche settimana quando i giocatori si sono integrati ma senza scaricare le colpe delle sconfitte su tutti.

A Piazzale Prampolini è tutto un susseguirsi di contatti: da Attilio Tesser, ex Novara il favorito a guidare il Latina e che sembra aver già raggiunto un accordo di massima con i dirigenti pontini e che domani potrebbe già guidare l'allenamento, a Serse Cosmi, forse il preferito dai tifosi e chissà Mario Somma.

Gabriele Viscomi

Tag

Calcio, Latina

Altre notizie di sport

ELENCO NOTIZIE