Sport

Volley. L'Icom attende i nazionali

18/08/2001

Mercoledì 22 agosto riprenderanno gli allenamenti dell'Icom Latina, attesa alla sua prima stagione nella massima serie. Sarà un ritorno in campo a ranghi incompleti, viste le assenze cui Molducci dovrà far fronte. Gli impegni nelle rispettive nazionali terranno infatti lontano dal capoluogo pontino i vari Berezine, Daquin, Herpe e Pascual. Dunque l'inizio della preparazione sarà quanto meno anomala, e bisognerà attendere la fine del mese per poter vedere all'opera l'intero organico. Nel frattempo la società gialloblù sta mettendo a punto il programma delle amichevoli pre-campionato, che serviranno a saggiare le qualità dei nuovi arrivati, oltre che a capire quali saranno le indicazioni tecnico-tattiche del nuovo allenatore. Per il momento di ufficiale c'è la partita del 18 settembre a Fondi contro il Volley Dakau (formazione della serie A tedesca), e soprattutto il quadrangolare di Rieti in programma il 22 e 23 dello stesso mese. Avversarie di lusso per la squadra pontina, ovvero la Sira Falconara, la Roma volley ed i greci del Panathinaikos Atene. L'esordio in campionato è previsto appena una settimana più tardi sul parquet di Genzano contro la Noicom Cuneo di Fefé De Giorgi, nel team piemontese ha militato per 5 stagioni (1995-2000) il neo acquisto di Latina Rafael Pascual. La sua sete di rivincita potrebbe essere l'arma in più per compiere l'impresa clamorosa.

Rita Bittarelli

    Tag

    Volley

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE