Economia

Piano triennale delle opere pubbliche, tanti lavori nelle scuole

Ma servono gli stanziamenti della Regione Lazio

02/07/2013


LA GIUNTA APPROVA I PROGETTI PRELIMINARI PER ALTRI LAVORI NELLE SCUOLE, INSERITI NEL PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE

 

La giunta comunale di Latina ha approvato i progetti preliminari per la esecuzione di alcuni importanti interventi in diverse scuole della città. Gli interventi, che andranno ad arricchire il piano già avviato dall'assessorato all'attuazione urbanistica, si aggiungono ai lavori già programmati e avviati per la stagione estiva nei vari plessi scolastici della città.
In particolare, i progetti preliminari approvati riguardano le seguenti scuole:
- ampliamento scuola materna di Borgo Carso, importo lavori € 300.000,00
- ampliamento e ristrutturazione scuola materna di via Ezio, importo lavori € 365.000,00
- ristrutturazione ed adeguamento alla normativa vigente in tema di sicurezza dell'edificio ex scuola elementare "Uccellara", in via dell'Uccellara, da a adibire a Centro civico polifunzionale, importo lavori € 400.000,00
- interventi di miglioramento dell'impiantistica e rifacimento di alcune parti della struttura della scuola media di Borgo Sabotino, importo lavori € 51.552,90;
- interventi di miglioramento dell'impiantistica e rifacimento di alcune parti della struttura della scuola materna di Borgo S. Maria, importo lavori € 203.207,66
- interventi di miglioramento dell'impiantistica e rifacimento di alcune parti della struttura della scuola elementare di Borgo S. Michele, importo lavori € 310.779,02;
- interventi di miglioramento dell'impiantistica e rifacimento di alcune parti della struttura della scuola elementare di via Po, importo lavori € 895.039,58;
- interventi di miglioramento dell'impiantistica e rifacimento di alcune parti della struttura della scuola media "Corradini", importo lavori € 706.999,68;


La giunta ha disposto che gli interventi in oggetto siano inseriti nel Piano triennale delle opere pubbliche.
I lavori sono in parte cofinanziati dal Comune e per la loro realizzazione il Comune di Latina ha chiesto appositi finanziamenti alla Regione Lazio.

 

 

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Latina

    Altre notizie di economia

    ELENCO NOTIZIE