Sport

Cinelli Bull under 14 premiata a Roma

Per la vittoria nella Coppa Lazio

18/06/2013

E' stato un fine settimana di grandi emozioni per la Bull Basket Latina. All'interno della società biancoverde non si è ancora placata la soddisfazione e la gioia per la vittoria della Coppa Lazio da parte della formazione Under 14, sponsorizzata Cinelli. Sabato, infatti, è arrivato l'ennesimo riconoscimento, visto che la società del presidente Massimiliano Di Maria è stata premiata a Roma. Il Comitato regionale ha consegnato la coppa nelle mani del numero uno del sodalizio biancoverde, un riconoscimento che testimonia la bontà del lavoro che la dirigenza pontina sta svolgendo, anche e soprattutto a livello di settore giovanile.
La vittoria della Coppa Lazio è arrivata al termine di una cavalcata esaltante, che ha portato la Cinelli Bull U14 a trionfare nel campionato regionale Fascia B, superando la concorrenza di tante altre squadre attrezzate a livello regionale come Esquilino, San Raffaele, Rieti ed Aprilia. Il roster biancoverde, con al timone coach Novella Schiesaro e Sergio Tricarico, ha chiuso il torneo, che si è svolto nella seconda parte di stagione, al primo posto con 22 punti all'attivo, con ben 717 punti a referto.
Un successo arrivato, per di più, da una squadra sotto-età, visto che (Straszak a parte, classe '99) la Cinelli Bull Under 14 era composta da tutte ragazze anagraficamente più giovani dell'età prevista per la categoria: quasi tutte 2000, con l'aggiunta della 2001 Caldarelli. Una situazione anagrafica che permetterà alla Cinelli Bull Basket Latina di ripresentarsi nella prossima stagione ancora una volta ai nastri di partenza del campionato Under 14 con una squadra molto simile a quella di quest'anno e che avrà la possibilità, grazie anche ad una non indifferente dose di esperienza in più maturata proprio in questo torneo, di poter lottare alla pari con tutte le più importanti ed ambiziose realtà giovanili regionali.
Che sia stato un anno super da parte della Cinelli Bull Under 14 è testimoniato anche dalla convocazione di ben tre atlete (Giulia Antonini, Michela Del Vescovo e Carlotta Paladino) al trofeo "Alessandra Casalvieri", che ha visto la partecipazione di tutti i migliori talenti del basket giovanile nazionale.

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Basket, Latina

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE