Politica

Fabrizio Trombelli replica al sindaco Merolla

Riguardo alla mensa sociale di Cisterna

17/06/2013

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

"Leggendo sulle vostre pagine la risposta del primo cittadino in merito alla questione della mensa sociale vorrei precisare che il sottoscritto non ha mai messo in discussione i progetti già esistenti sul nostro territorio è le loro funzionalità come ha voluto sottolineare il sindaco Merolla. La mia era soltanto una riflessione, più che dovuta, al fatto che delle associazioni del nostro comune sviluppano un progetto corale con una comunità, quella di Cori, fattivamente senza particolari costi a differenza di quella citata dal nostro primo cittadino che è ben diversa da questa realtà. Vedere poi la velocità con cui questo programma ha preso piede raccogliendo entusiasmo e adesione ti fa sorgere degli interrogativi. Mi continuo infatti a chiedere se questo progetto poteva funzionare in una realtà più grande come quella di Cisterna e se soprattutto tutto ciò è stato proposto alla nostra amministrazione, cosa questa a cui il Sindaco non mi ha risposto. La mia non voleva essere una speculazione politica, non è nel mio costume farlo specialmente in queste dinamiche. Ribadisco – conclude Trombelli - il fatto di creare questa grande macchina organizzatrice anche solamente per un giorno a settimana sensibilizza il tessuto sociale di un intero territorio, coinvolgendo tutti in prima persona>. Ma nel botta e risposta tra il consigliere del movimento Per Cisterna Trombelli ed il sindaco Merolla si inserisce la denuncia fatta in rete, sulla pagina "Stai a Cisterna" del gruppo Cittadini Cisternesi.

In merito a questo argomento il movimento dei cittadini ha risposto con un "post", così sintetizzato: .

 

 Fabrizio Trombelli (cons. com.le movimento “PER CISTERNA”)

 

 

 

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Cisterna

    Altre notizie di politica

    ELENCO NOTIZIE