Cronaca

"Lo Psicologo in farmacia", consultazione gratuita per le neo mamme

Interessante iniziativa da lunedì a Cisterna

01/06/2013

Un aiuto alle neo mamme cisternesi arriva da lunedì prossimo nella Farmacia comunale di Cisterna.
L'iniziativa si chiama "Lo psicologo in farmacia'' ed è un nuovo servizio di consultazione gratuita rivolto alle neomamme.
Per alcune donne, i giorni dopo il parto, unitamente alla gioia di aver messo al mondo il proprio bambino, possono caratterizzarsi da una sensazione di disagio e di lieve tristezza. Queste alterazioni dell'umore che seguono il parto sono chiamate Baby Blues. Si tratta di un disturbo molto comune, che insorge qualche giorno dopo il parto, ma con l'aiuto di persone competenti in poco tempo scompare del tutto.
"Per questo motivo - afferma l'Assessorato alle Politiche Sociali e Famiglia, Alberto Filippi - è stato messo a disposizione un progetto che offre sostegno in una fase delicata della vita e pone le basi per far sì che i servizi dedicati al miglioramento del benessere psicologico siano più fruibili. Il servizio è offerto alle mamme di tutte le fasce di reddito e dà la possibilità di una consulenza psicologica gratuita per una possibile risoluzione del problema e per far conoscere la farmacia come luogo di eccellenza per la salute e per la prevenzione".
"Mettere al mondo dei figli - aggiunge il Sindaco Antonello Merolla - è bello ed entusiasmante, ma per molte donne è anche molto faticoso quindi questo progetto spero sia in grado di aiutare molte di loro, soprattutto nel delicato periodo dopo il parto".
Ogni incontro avrà la durata di 30 minuti circa e i colloqui si svolgeranno, previa prenotazione, presso la Farmacia Comunale sita in via Aldo Moro n.25, Quartiere San Valentino, aperta al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.00 e dalle 16.30 alle 20.00, il sabato dalle 8.30 alle 13 tranne il giorno di riposo.

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Cisterna

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE