Sport

Mario Pisanti campione italiano dei pesi piuma

Superato con decisione unanime Emiliano Salvini

20/01/2013

Esiste sempre una prima volta nella vita e per Mario Pisanti, 33enne pugile di Priverno ma ormai "adottato" da Cisterna, il suo primo titolo italiano da professionista è arrivato conquistando la corona dei pesi piuma superando, nell'impianto Usd di Tor di Quinto, Emiliano Salvini con verdetto unanime da parte dei tre arbitri: 96-94, 97-95, 96-94. L'incontro è stato combattuto per tutta la sua durata con Salvini sempre all'attacco e Pisanti molto mobile che contrattaccava con positività. La conquista del titolo italiano è il giusto riconoscimento per un pugile cinque volte campione italiano dilettanti e la cui carriera è stata "stroncata" per un brutto incidente d'auto avuto nel 2004 poco prima delle Olimpiadi di Atene. Per lui quattro anni di lontananza dalla boxe, un futuro come insegnante di salsa e balli caraibici ma con il pugilato sempre nel cuore. Fin quando l'organizzatore Giulio Spagnoli lo ha convinto a tornare sul ring.

Gabriele Viscomi

Tag

Pugilato

Altre notizie di sport

ELENCO NOTIZIE