Cronaca

Acqualatina in difficoltà, rubati 6mila metri di cavi in rame

Nell'impianto Carano Giannottola ad Aprilia

27/11/2012

Non solamente il rame delle Ferrovie. Adesso i malviventi hanno preso di mira anche Acqua Latina. Nella giornata di ieri, infatti, sono stati asportati 6mila metri di cavi in rame pronti ad essere installati, per un importo totale di circa 20mila euro; i cavi sottratti sono schermati, tipologia di difficile reperimento sul mercato. Il furto è avvenuto nell’impianto di produzione “Carano Giannottola”, sito nel Comune di Aprilia.  E’ stata fatta regolare denuncia presso il Comando dei Carabinieri di Campoverde. Mentre i tecnici Acqualatina S.p.A. sono attualmente al lavoro per procedere, nel più breve tempo possibile, al reperimento e alla successiva installazione di nuovi cavi.

 

 

 

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Campoverde

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE