Cronaca

Un premio per i migliori riciclatori

Buoni spesa alle famiglie che più si sono impegnate nella differenziazione dei rifiuti

01/09/2012

Riciclare tanto e bene premia. E a Cisterna l'azienda Cisterna Ambiente lo fa concretamente con un montepremi complessivo di 360 euro da assegnare chi si è distinto nella gara al titolo di cittadino rispettoso dell’ambiente che lo circonda.
La campagna “Separa e risparmia” avviata con l’inaugurazione dell’isola ecologica “ESE-CAV”, il primo impianto nel Lazio di raccolta differenziata informatizzata con rilascio di “bonus” su tessera magnetica, è giunta al termine della sua prima edizione.
Sono stati pertanto resi noti i nominativi di coloro che, tra le circa 150 famiglie servite dalla moderna e tecnologica isola ecologica sita nei pressi dell’Istituto superiore Darby, si sono distinti per aver totalizzato la maggior quantità di conferimento di Multimateriale e di Carta.
I vincitori sono Adelina Presutti, prima nel conferimento per quantità e correttezza di separazione dei rifiuti, la quale si è aggiudicata il premio di 200 euro in buoni spesa, Leonello Codemo, secondo classificato al quale è andato un premio apri a 100 euro, e terzo classificato Donato Tufaro con un premio di 60 euro.
“Mi complimento con i primi tre classificati – ha detto il Sindaco Antonello Merolla – i quali debbono sentirsi più ricchi non certamente per la somma ottenuta in premio quanto per il patrimonio ambientale da loro tutelato, spero sempre di più in futuro, da consegnare in eredità alle prossime generazioni.
I risultati finora conseguiti attraverso il nuovo impianto - continua - sono davvero soddisfacenti ma all’entusiasmo iniziale per la novità dell’iniziativa, Cisterna Ambiente e l’Amministrazione comunale hanno voluto dare un ulteriore incentivo affinché tutte le famiglie coinvolte dal progetto partecipino pienamente e affinché la raccolta differenziata divenga un comportamento costante, e non episodico, nel tempo.
Per questo è stato indetto il concorso “Cittadino più virtuoso”, una gara aperta a tutti i cittadini possessori della Tessera Servizi Ambientali e che prossimamente potrebbe essere estesa in altre aree della città”.

Maurizio Berri

    Tag

    Cisterna

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE