Cronaca

Arrestato un boss

Irruzione dei carabinieri nella sua villa di lusso sul mare a Sperlonga. Lui, dormiva

29/08/2012

Arresto eclatante nella notte. I carabinieri di Napoli hanno fatto irruzione la notte scorsa in una villa di lusso sul mare a Sperlonga e hanno arrestato Biagio Micillo, boss latitante da diverso tempo. L’uomo stava dormendo tranquillamente nella sua villa con accesso al mare quando i militari hanno fatto irruzione. Micillo, 55 anni di Giugliano in Campania, era ricercato dallo scorso giugno quando era sfuggito al blitz di cattura del clan Mallardo che aveva portato all’arresto di 46 persone. Micillo è riuscito a sfuggire una seconda volta nel blitz contro il clan Pianese-D’Alterio ma questa notte per lui sono scattate le manette.

Memi Marzano

    Tag

    Sperlonga

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE