Eventi & Cultura

San Felice, a Lilla Mariotti il premio "La cultura del mare"

Con il romanzo 'Blackbeard - La vita e le avventure del pirata Barbanera'

28/07/2012

Con il romanzo 'Blackbeard - La vita e le avventure del pirata Barbanera' (edizioni Magenes), va ad Anna Maria "Lilla" Mariotti la XXIV edizione del Premio internazionale di letteratura "La Cultura del Mare", istituito nel lontano 1988 da Alberto Moravia, Dacia Maraini, Franco Cuomo, Ghigo De Chiara, Francesco Agresti, Romano Tripodi, Elisabetta Granzotto ed Eugenio Saputo. Argento ex-aequo per gli altri due finalisti: Franco De Chiara con "Il Navigante"- Una storia di mare e di molte altre cose ambientata al Circeo” (Carabba Editore) e Luana Carcano, con "Maestri del Mare". Tra fantasia, storia e leggenda, in “Blackbeard l’autrice Lilla Mariotti ricostruisce la vita e le avventure del famigerato pirata Barbanera, uno dei bucanieri più temuti di tutti i tempi, riscuotendo il consenso della qualificata giuria presieduta dall’attore Pippo Franco e composta dai giornalisti Rai Puccio Corona e Gennaro Sangiuliano, dai magistrati Angela Radesi Metro e Margherita Gerunda, da Giuseppe Marchetti Tricamo, direttore editoriale e docente universitario, e da Alessandro Bettosi, dirigente del Ministero delle politiche agricole e forestali, con la dott.ssa Lia Viola Catalano, nelle vesti di segretaria La cerimonia di premiazione si è svolta nel tradizionale scenario di Piazza Lanzuisi a San Felice Circeo, per la conduzione dell’ormai consolidato duo Pippo Franco-Mauro Bruno. Ospiti i fiati del “Apeiron Sax Quartet” con i maestri Armando Noce, Simone Alessandrini, Dario Volante e Daniele Caporaso e il giovane ballerino Stefano D’Aniello. Nel corso della serata anche l’assegnazione di due menzioni speciali e la lettura di brani dei libri in concorso, curata dagli attori Alessandro Marverti e Arianna Mattioli. Folta la partecipazione di pubblico nonostante il forte vento che spazzava il centro storico della cittadina tirrenica. In platea, tra gli altri, il Prefetto di Latina, Antonio D'Acunto, il Prefetto Gianni Ietto, il Procuratore Margherita Gerunda, quale componente della Giuria che ha selezionato la terna dei finalisti. Da Londra, dove si trova per i Giochi Olimpici, ha fatto giungere il proprio saluto il presidente del Coni e sindaco di San Felice Circeo, Gianni Petrucci.

Antonio Picano

    Tag

    San Felice Circeo

    Altre notizie di eventi & cultura

    ELENCO NOTIZIE