Cronaca

San Felice, arrestato pregiudicato romano per detenzione e spaccio di droga

Operazione condotta dalla Guardia di Finanza di Terracina

16/07/2012

Il periodo estivo è quello che è maggiormente utilizzato dagli spacciatori per “divulgare” la loro merce nelle località di villeggiatura. E San Felice Circeo è una delle mete maggiormente ambite e lo sanno anche le Fiamme Gialle che proprio durante la bella stagione intensificano i loro controlli. Sabato scorso, infatti, i finanzieri della Tenenza di Terracina hanno eseguito una nuova operazione antidroga, conclusa con l’arresto di un pregiudicato romano di trent’anni, trovato in possesso di circa 12 grammi di cocaina suddivisa in dosi pronte per lo spaccio, 20 grammi di marijuana, due bilancini di precisione e tutto il necessario per il confezionamento della sostanza stupefacente. L’uomo, da tempo sottocontrollo, è stato fermato mentre, a bordo della propria autovettura ed in compagnia di amici, si stava recando al mare. A seguito di un accurato controllo, sono state rinvenute dapprima alcune dosi di cocaina, mentre il resto del materiale è stato sequestrato in occasione della successiva perquisizione domiciliare. Al termine delle operazioni, il pregiudicato è stato tratto in arresto per detenzione, ai fini di spaccio, di sostanza stupefacente e posto a disposizione dell’autorità giudiziaria di Latina, in attesa dell’udienza direttissima. Questa mattina, la richiesta della custodia cautelare in carcere è stata confermata dal giudice.

Gabriele Viscomi

    Tag

    San Felice Circeo

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE