Cronaca

Sperlonga, attenzione a rispettare le ordinanze comunali

I Vigili Urbani hanno multati turisti a dorso nudo e non solo

06/07/2012

Non si scherza più!. Chi arriva a Sperlonga si deve attenere alle leggi comunali altrimenti il suo conto diventa sempre più salato. Era stato chiaro ad inizio estate il Sindaco Rocco Scalingi in una sua ordinanza che andava a tutelare il decoro cittadino nella quale erano previste multe tra i 300 e 500 euro per chi lascia per strada rifiuti di ogni genere, 100 euro per chi cammina fuori dalle spiagge in costume da bagno, 300 euro per coloro che espongono in luoghi non idonei cartelli vendesi o affittasi, 500 Euro, invece, per i proprietari di terreni incolti abbandonati. Detto fatto. In questi giorni i Vigili Urbani hanno scritto 10 verbali a turisti che camminavano a dorso nudo pur in presenza di regolare segnaletica. Per loro 100 euro di multa mentre 300 sono andati a coloro che esponevano cartelli vendesi-affittasi. E questo non è che l’inizio. Attenzione anche ai proprietari di cani che lasciano i rifiuti degli animali senza raccoglierli. .

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Sperlonga

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE