Cronaca

Cusani condannato a due anni

Il Presidente della Provincia deve rispondere di abusivismo edilizio per l'hotel di Sperlonga

02/07/2012

S'è concluso con un colpo di scena il processo a carico del Presidente della Provincia di Latina Armando Cusani per la vicenda dell'ampliamento dell'hotel Grotta di Tiberio a Sperlonga di cui è comproprietario. I giudici lo hanno infatti giudicato colpevole e condannato a due anni di reclusione. Stessa pena per il suocero e altro proprietario dell'hotel, Erasmo Chinappi mentre il tecnico comunale Antonio Faiola ha subito una condanna ad un anno. Il collegio penale presieduto da Lucia Aielli ha anche stabilito l'obbligo della demolizione delle opere abusive. Armando Cusani ha preannunciato il ricorso in appello.

Maurizio Berri

    Tag

    Sperlonga

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE