Cronaca

Linea dura per rifiuti e camper

Fioccano le multe per abbandono di immondizia e sosta selvaggia

26/06/2012

Il Sindaco di Sperlonga Rocco Scalingi
Linea dura per la messa in pratica della nuova ordinanza varata dal comune che disciplina, tra le altre cose, il divieto di dimora dei camper nelle aree di parcheggio, e soprattutto sanziona l'abbandono di rifiuti nei luoghi non idonei. La polizia locale della città, agli ordini della dirigente Alessandra Faiola, in uno dei normali controlli di routine ha infatti emesso tre verbali ad altrettante persone per abbandono di rifiuti, ovvero il deposito di buste di immondizia in modo indiscriminato in posti come marciapiedi e bordo strada, elevando ai trasgressori un'ammenda di 500 euro cadauno; altri due verbali, sempre di 500 euro, sono stati elevati nei confronti di due proprietari di camper che sostavano, in modalità dimora, con il loro mezzi. Strumenti ed azioni concrete che decretano il ristabilirsi della normalità delle cose rispetto ad un indiscriminato modo comportamentale delle persone che scelgono Sperlonga come meta per le loro vacanze. L'ordinanza varata nei giorni scorsi dal Sindaco Scalingi si focalizza proprio sul rispetto e la salvaguardia dell'ambiente, il decoro urbano e la qualità della vita più in generale.

Maurizio Berri

    Tag

    Sperlonga

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE