Sport

Sabaudia, play off per la A2 ormai dietro l'angolo

Il Caffè Circi supera nettamente il S.Mariano e si porta al terzo posto in solitaria

28/04/2012

CAFFE’ CIRCI SABAUDIA .S.MARIANO CORCIANO 3-0
PARZIALI: 25-17, 25-20, 25-17
CAFFE'CIRCI SABAUDIA: Mezzapesa 3, Scognamillo (lib. 53% prf.), Fiore 10, Agola 10, Cesario 11, Carminati 8, Giovannini 9, Ne: Cimoli, Donarelli, Morgia, De Angelis, Miatello. All. Casalvieri
SAN MARIANO CORCIANO - Ciacca 5, Paolini 12, Spacci 1, Fiorini 12, Bartoccini 7, Caneva 4, Piccari, Sacco (lib. 33% prf.). Ne: Gabrieli, Tromboni, Pani, Piattella. All. Scaccia.
Arbitri: Giacomo Tartaglione e Barbara Bonafiglia di Caserta
Note: spettatori 700 circa. Sabaudia: ricezione 51% (37%), attacco 45%, ace 11 (err.batt 4), muri pt 3; S.Mariano: ricezione 33% (22%), attacco 42%, ace 5 (err.batt 14), muri pt 2;
Gli artigli sono artigli e quando vengono tirati fuori fanno male. Gli artigli del Caffè Circi Sabaudia sono stati implacabili e nello scontro per il terzo posto, l’ultimo valido per accedere ai play off, le ragazze di Daniela Casalvieri, davanti alla tribuna del Conte Verde gremita come non mai, hanno graffiato in modo totale il San Mariano. E’ arrivato un 3-0 nettissimo, sono arrivati tre punti che hanno portato il Caffè Circi a salire a 49 punti della classifica del girone C del campionato di pallavolo femminile di serie B1 scavalcando proprio la compagine perugina che ora è scivolata al quarto posto. A una una giornata dal termine della stagione regolare la formazione del presidente Alessandro Pozzuoli ha tre punti di vantaggio. “È una vittoria importante, avevamo bisogno di chiudere con tre punti e ora resta da giocare l'ultima giornata della regular-season a Civitavecchia e sarà importante fare risultato anche lì – afferma Daniela Casalvieri, allenatrice della Caffè Circi al termine del match – con il San Mariano siamo partiti subito con il giusto atteggiamento mentale, la squadra è scesa in campo con la mentalità di chi sa cosa vuole ottenere: abbiamo servito molto bene, le ragazze sono state attente e precise, e con questo fondamentale abbiamo condizionato parecchio il gioco dei nostri avversari limitando dei giocatori importanti. Tutte le giocatrici hanno dato il proprio contributo e il rientro di Valentina Scognamillo e Tonia Mezzapesa, oltre a ristabilire i nostri equilibri di gioco, ha contribuito a dare una carica di energia emotiva alla squadra, segnali già visti la scorsa settimana a San Casciano contro il Bisonte. “Ringrazio il pubblico di Sabaudia per la grande spinta e sono felice perché la squadra ha dimostrato carattere – ha aggiunto Alessandro Pozzuoli, il presidente – ho visto una reazione della squadra dopo le difficoltà, gli infortuni e per questo devo ringraziare lo staff sanitario che ci ha messo in condizione di recuperare Mezzapesa e Scognamillo, due atleti che hanno dimostrato disponibilità e che sono molto importanti per questo gruppo: Gianluca Martini, Vincenzo Annarumma, Giacinta Milita, Alessandro Russo, Marco Addestri e la disponibilità di Stefano La Penna di Stemasport per gli elettromedicali”.

Gabriele Viscomi

    Tag

    Pallavolo, Sabaudia

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE