Sport

Sabaudia, tutto pronto per gli assoluti di fondo di canoa

Domenica saranno presenti nelle acque del lago circa 1000 atleti

20/04/2012

Tutto pronto per il Campionato Italiano di Fondo a Sabaudia. Saranno circa 1000 gli atleti al campionato italiano di fondo di canoa che si svolgerà domenica a partire dalle 9 sul lago di Sabaudia. Si tratta di un appuntamento importante soprattutto sulla distanza dei 5000 metri, perché in palio per i partecipanti ci saranno i titoli nazionali di tutte le categorie di età per la canoa, dai ragazzi ai master, e in particolare quelli senior maschile di K1, K2, K4, C1, C2, C4 e quelli senior femminile di K1, K2, K4 e C1. Si gareggerà, sempre domenica, anche per i tricolori del fondo della paracanoa che dovrebbero vedere in lizza una cinquantina di atleti. Un ritorno, quello del Campionato di Fondo a Sabaudia dopo l’edizione del 2009, che è stato reso possibile grazie al lavoro certosino fatto dall’Ufficio Sport, e dalla collaborazione con la Federazione Canoa Kayak attraverso il suo Comitato Regionale Lazio presieduto da Marco Manzetti, tutti i Gruppi Sportivi Militari e i due Circoli presenti sul territorio. Soddisfatto il delegato allo sport del comune di Sabaudia Giovanni Pietro Fogli: “Il ritorno delle gare nazionali sul nostro lago, visto il momento di crisi del settore turistico, soprattutto in questo periodo, è una boccata d’ossigeno per i commercianti ed albergatori di Sabaudia, che hanno registrato il tutto esaurito per il week end, tanto che le società sportive hanno fatto ricorso agli alberghi dei comuni limitrofi”. La giornata del Campionato di Fondo sarà preceduta sabato da un pomeriggio dedicato alle suggestive competizioni di Dragon Boat in cui sono attesi oltre 100 atleti di una decina di società che saranno impegnati su un circuito di 2.000 metri nelle specialità maschile femminile e misto.

Redazione ParvapoliS

    Tag

    Canoa, Sabaudia

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE