Cronaca

Un militare di Norma ferito in Afghanistan

In servizio al 41° Reggimento, Manuele Guarnacci sta bene

26/03/2012

Manuele Guarnacci, militare in servizio al 41° Reggimento artiglieria Cordenons, sta bene. Il 25enne di Norma fa parte del gruppo di italiani rimasti feriti durante l'attacco alla base italiana Ice in Afghanistan. Il giovane, già alla sua seconda missione di pace, è rimasto fortunatamente ferito in modo lieve ed ha parlato direttamente con i suoi familiari per rassicurarli. L'attacco nel Gulistan, covo di talebani nella regione ovest, con colpi di mortaio ha ferito cinque commilitoni e ucciso il sergente Michele Silvestri, 33 anni, di Napoli, la cui salma farà ritorno oggi in Italia.
Dal 2004 ad oggi hanno perso la vita in Afghanistan 50 tra militari e 007 italiani, 31 dei quali nell'esplosione di ordigni e in scontri a fuoco, gli altri per cause naturali e incidenti mentre in un caso si è trattato di suicidio.

Memi Marzano

    Tag

    Norma

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE