Eventi & Cultura

Fondi Film Festival, un bilancio

Con la serata di premiazione ha chiuso i battenti la decima edizione

26/09/2011

’Associazione Giuseppe De Santis ringrazia tutti gli enti e gli sponsor che hanno consentito lo svolgimento della decima edizione del FONDIfilmFESTIVAL, che ha chiuso i battenti Sabato 24 Settembre 2011 con la serata di premiazione del “Dolly d’Oro Giuseppe De Santis”, il premio assegnato annualmente al regista italiano emergente. «Nonostante le difficoltà iniziali – dichiara Marco Grossi, direttore artistico della rassegna – credo che quella appena conclusasi possa essere considerata una delle edizioni più riuscite della storia, ormai decennale, del Festival. In questi anni alcuni tra i maggiori protagonisti del cinema italiano hanno fatto tappa a Fondi per introdurre i propri film e raccontare la loro passione per la settima arte. Anche nel 2011 abbiamo potuto contare sulla partecipazione di illustri ospiti come Ettore Scola, Carlo Lizzani, Arnoldo Foà, Daniele Luchetti, Giulio Scarpati, Jean A. Gili, Francesco Freda, Marco Spoletini, dai quali il folto ed interessato pubblico del FFF ha potuto ascoltare appassionate testimonianze. E, a proposito di pubblico, mi piace sottolineare la partecipazione nutrita e assidua degli spettatori per tutta la durata della manifestazione, con presenze anche da fuori provincia. Ciò evidenzia un significativo interesse nei confronti del FFF, che riesce a suscitare costante e crescente attenzione da parte degli appassionati. Mai come quest’anno la nostra rassegna ha avuto un’ampia eco sugli organi di informazione: lo attestano i servizi del TG2 e RAI News 24; le interviste di Radio Dimensione Suono, Radio Vaticana ed Eco Radio; i lanci d’agenzia nazionali; gli articoli sulle pagine nazionali e regionali di quotidiani come “Repubblica”, “Corriere della Sera” e “Messaggero”; i numerosi articoli e servizi degli organi di stampa provinciali. La partecipazione, nella serata conclusiva, del Sottosegretario ai Beni e alle Attività Culturali On. Francesco Maria Giro, le sue impressioni molto positive sulla nostra rassegna ed i propositi per un maggior sostegno economico al nostro Festival lasciano ben sperare per la prossima iniziativa, che vorremmo ancor più ricca di proposte. Nel nome di Giuseppe De Santis proseguiremo nel nostro impegno con grande passione, che continueremo a trasmettere a chi continuerà a seguire le nostre iniziative».

Claudio Ruggiero

    Tag

    Fondi

    Altre notizie di eventi & cultura

    ELENCO NOTIZIE