Sport

Nuova regata dei rioni sul lago di Paola

Fervono i preparativi. Il programma completo della manifestazione

30/06/2011

Fervono i preparativi per la terza edizione del Palio remiero di Sabaudia, evento ideato dalla dott.ssa Iunia Valeria Saggese e organizzato per il terzo anno consecutivo dal Circolo Canottieri Sabaudia, che si terrà il prossimo 16 luglio alle ore 18.00 sulle acque del Lago di Paola. Quest’anno, in calendario, due giornate di gare, 16 e 17 luglio, per celebrare il dragon boat come sport di aggregazione, in un crescendo di emozioni e suspense. Intorno all’evento Palio si disputeranno, il 16 e 17 mattina, le gare nazionali di dragone, 200 e 500 m. tutte le Categorie ma sarà il sabato pomeriggio a farla da protagonista: a partire dalle ore 16.00 si susseguiranno le regate “Donna in Rosa” e “SpecialDragon”, l’inedita “Sfida dei Comuni Sabaudia & San Felice Circeo” e la “Regata dei giornalisti pontini”, fino al momento più atteso in città, la sfida dei rioni che inizierà alle ore 18.00.
Sono ormai ufficiali i nomi dei capitani: Miriam Garrisi (La Torre); Massimo Celebrin (La Tramontana); Roberta Ravagnin (I Tre Cantoni); Maurizio Pacini (La Gincana); Anna Maria Maracchioni (La Maga Circe) che guideranno gli equipaggi in una regata con due giri di boa, combattendo fino all’ultimo colpi di remi per entrare a far parte dell’albo dei vincitori. L’adrenalina scorre a fiumi e c’è già chi scommette sulla barca che strapperà il drappo agli avversari, tra i rioni più quotati per la vittoria, “La Tramontana” e “I Tre Cantoni” ma "la sfida è più aperta che mai -tengono a precisare i capitani- anno dopo anno sentiamo sempre di più la competizione". D’accordo anche gli organizzatori del Circolo Canottieri Sabaudia: «Ci siamo accorti che le squadre non giocano più solo per divertimento ma anche per vincere, pur mantenendo un atteggiamento sano e sportivo, da veri atleti».
Sono attesi, per questa edizione del Palio 2011 davvero di ampio respiro, numerosi ospiti, e non mancheranno le autorità locali che negli anni hanno sostenuto e presenziato con entusiasmo la manifestazione. Nell’ambito delle premiazioni, che si terranno la sera del 16 luglio presso il Circolo Canottieri Sabaudia, sarà consegnato, come di consueto, il “Trofeo Maracchioni”, ideato dall’ex Direttore Generale del C.C.S. Antonio Di Criscienzo. A seguire, ci sarà una cena con tutti i partecipanti, in un clima di festa e allegria, immersi nei colori e nel tifo unico dei rioni.

Sara Fedeli

    Tag

    Sabaudia

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE