Cronaca

Ancora vandali contro il parco giochi

Di mira l'altalena. Più volte riparata. Poi sostituita. Ora data alle fiamme

24/06/2011

I vandali continuano a procurare danni ma soprattutto ad offendere la collettività di Cisterna. Ancora una volta al centro della 'furia' di ignoti i giochi per bambini nella grande area attrezzata ed a loro dedicata nel parco San Valentino.
Sono innumerevoli, nel tempo, i danni procurati ai giochi ed attrezzature ed ogni volta il Comune ha provveduto alla riparazione o, a seconda dell’entità del danno, alla sostituzione, con ingenti spese e grave disagio ai cittadini ma soprattutto pericolo per l’incolumità dei bambini. Infatti, oltre al danno economico e all’offesa al decoro ed alla civiltà della comunità, il pericolo è che se il danno non viene segnalato con tempestività, prima del transenna mento e messa in sicurezza del gioco, qualche bambini potrebbe farsi male.
Ancora una volta ad essere preso di mira dai vandali l’altalena a cestello, più volte riparata, poi sostituita ed ora andata completamente distrutta dalle fiamme. È stato transennato il gioco a forma di torre, danneggiato anch’esso e quindi pericoloso. Altri danni sono stati causati al “tunnel” bucato facendo squagliare con il fuoco la resistente plastica. Allentate anche le viti che sorreggono le catene di sostegno delle altalene oltre che rompere, certamente con l’uso di una leva, gli scivoli che quindi potrebbero causare graffi o tagli alle gambe dei bambini che giocano. Il personale tecnico del comune si è già attivato per reperire le somme necessario per la messa in sicurezza e ripristino dei giochi danneggiati, ma occorrerà del tempo e dispendio di somme.
«È una vergogna che continua a perpetrarsi a danno del patrimonio pubblico – ha detto il Sindaco Antonello Merolla – ma soprattutto per la comunità di Cisterna e per la tutela della salute dei nostri bambini. Stiamo intensificando il servizio di guardiania ma deve essere chiaro che alla base di tutto c’è un problema di educazione civica e rispetto verso la nostra città. Invito tutti a tutelare come un bene proprio questo parco vero vanto non soltanto del quartiere ma di tutta la nostra città».

Rita Bittarelli

    Tag

    Cisterna di Latina

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE