Politica

Morti bianche, serve una nuova Politica

LaDestra è pronta a battersi ad ogni livello. Intervento di Macaro e Ciccone

04/04/2011

Le "morti bianche" non possono ridursi ad un dato statistico, da commentare ed archiviare insieme ad altri numeri, come quelli, preoccupanti, pubblicati oggi dall’Istat sulla disoccupazione giovanile. Scrivono da La Destra: «La Politica deve fare di più, garantire la sicurezza nei cantieri edili, tutelare le famiglie, sostenere le aziende che investono per prevenire gli incidenti sul lavoro. La Regione Lazio ha, per questo motivo, deciso di investire importanti risorse per la formazione in questo delicato settore anche perchè la competizione dovrà essere sulla qualità e non sul minor costo del la voro, altrimenti ad essere penalizzati saranno soltanto i lavoratori, che non avranno sufficiente libertà ed autonomia per tutelare il loro diritto alla salute, alla prevenzione ed alla sicurezza sui luoghi di lavoro. Tutti i buoni propositi e le eventuali nuove norme nazionali e regionali non produrranno quel livello accettabile di sicurezza se, allo stesso tempo, le pubbliche amministrazioni continueranno ad assegnare gare di appalto con criteri del massimo ribasso, trascurando inoltre l’istituzione di fondamentali organismi di controllo a tutela della funzione pubblica».

Memi Marzano

    Tag

    Fondi

    Altre notizie di politica

    ELENCO NOTIZIE