Cronaca

Forestali a Palazzo Caetani

Erano a Cisterna per uno studio sui cipressi e sulla pianta del noce

24/02/2011

Nell’ambito di un sopralluogo esterno alla scuola, il Corpo Forestale dello Stato di Sabaudia quest’oggi è giunto a Cisterna per lo studio dei cipressi e della pianta del noce a cura del professor Naldo Anselmi dell’Università degli Studi della Tuscia - Dipartimento di Protezione delle Piante.
L’itinerario ha previsto una tappa al Cimitero di Latina ed una pomeridiana alla noceta di via del Tiglio a Cisterna. E’ stata questa l’occasione, per i novanta allievi del 58° Corso Agenti denominato “Monte Circeo”, guidati dall’Ispettore Superiore Vittorio Gigliotti, dall’Ispettore Capo Franco De Nunzio, dal Sovrintendente Roberto Tovo, dal Comandante Patrizia Facco della sede Forestale di Cisterna, per fare visita al monumentale Palazzo Caetani di Cisterna. Gli allievi, provenienti da tutta Italia, hanno svolto visite guidate all’interno del museo del buttero, delle sale affrescate, delle grotte ed hanno potuto inoltre ammirare i dipinti e le sculture dell’artista Sara Renzi in mostra fino a sabato prossimo all’interno della Galleria La Mimosa, sempre a Palazzo Caetani.
«È stata una visita molto interessante – hanno detto gli ispettori Gigliotti e De Nunzio – per noi e per gli allievi che certamente, al termine del corso, previsto per il prossimo mese di luglio, porteranno il ricordo e la conoscenza di queste bellezze storico-artistiche nelle varie località di assegnazione. Ringrazio l’amministrazione comunale per l’ospitalità».
«È stato un piacere – ha detto l’assessore alla Cultura Adolfo Marini – poter accogliere gli allievi della scuola Forestale di Sabaudia e poter far conoscere a tanti ragazzi provenienti da varie città di tutta Italia i nostri tesori e ricevere così tanta attenzione ed interesse».

Rita Bittarelli

    Tag

    Cisterna di Latina

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE