Eventi & Cultura

Il bambino e l'ambiente, scultura a Palazzo Caetani

Continua il programma delle attività culturali promosse dal Coordinamento CREIA

28/01/2011

Continua il programma delle attività culturali promosse e organizzate dal Coordinamento CREIA della Regione Lazio e che sono ospitate nelle sale di Palazzo Caetani a Fondi.
Domenica 30 gennaio 2011, nell’ambito della Mostra di Scultura “Il bambino e l’ambiente” che presenta opere di Peppino Quinto, sono in programma due appuntamenti:
1) Dalle ore 10,00 alle ore 13,00: “Mattina del bambino”. Attività ludico-espressive per ragazze e ragazzi: giochi, disegno e musica. Ragazze e ragazzi sono invitati a partecipare, portando uno strumento musicale
2) Alle ore 18,30: concerto di Chitarra Classica. Il Maestro Gianni Pofi eseguirà musiche di: G. Sanz, J.S. Bach, G.A. Brescianello, F. Sor, M. Giuliani, N. Paganini, L. Legnani, J.K. Mertz, F. Tarrega, I. Albeniz.
La Mostra “Il bambino e l’ambiente”, aperta sino a domenica 6 febbraio p.v. e a cura dell’Associazione Storico Culturale “Monti Ausoni”, ha ricevuto il patrocinio del Comune di Fondi e del Parco Naturale Regionale Monti Ausoni e Lago di Fondi.
La mostra di sculture e disegni, allestita dal maestro Quinto nella suggestiva cornice rinascimentale di Palazzo Caetani, s’inscrive a pieno titolo in un percorso che il Coordinamento CREIA-Regione Lazio ha intrapreso fin dalla sua nascita, in una mission tesa a sviluppare nuove sensibilità verso l’ambiente con l’ausilio di iniziative di alta formazione e di valenza informativa, senza però sottovalutare l’efficacia del contributo offerto dalle iniziative di promozione della ricerca storica e della produzione artistica.

Sara Fedeli

    Tag

    Cisterna di Latina

    Altre notizie di eventi & cultura

    ELENCO NOTIZIE