Economia

Priverno. Claudio Guarini: «Sono due le cose a cui occorre pensare: criteri distributivi mirati ed una accorta strategia pubblicitaria»

11/06/2001

Davanti le Telecamere di ParvapoliS Claudio Guarini, docente di
Economia e Tecnica della pubblicità presso la Facoltà di Economia
dell'Università di Cassino. Guarini è stato uno dei relatori
del convegno «Prospettive
di valorizzazione della carne bufalina», organizzato dalle Camere
di Commercio di Latina e Frosinone con la partecipazione dell'Arsial
e del Comune di Priverno. «È evidente che occorre investire
sulla carne bufalina. È una valida alternativa alle carni rosse,
che in questo periodo di "mucche pazze" hanno avuto un calo di popolarità.
Oltretutto è una carne a basso contenuto di colesterolo, ideale
in molti tipi di diete. Bisogna solo fare conoscere il "gusto",
educare al sapore di un prodotto particolare, desueto.
Sono due le cose a cui occorre pensare:
criteri distributivi mirati ed una accorta strategia pubblicitaria».

Maria Corsetti


    Tag

    Priverno

    Altre notizie di economia

    ELENCO NOTIZIE