Sport

Ancora successi per Carmine Coviello

Una bella prova, l'ennesima, per il giovane taekwondista castelfortese

02/11/2010

Ancora una bella prova del giovane taekwondoista Castelfortese Carmine Coviello che domenica a Celano (AQ) ha conquistato la Medaglia d'Oro ai Campionati Interregionali d'Abruzzo. La finale è stata avvincente, ma gestita con intelligenza da Carmine in quale, superate le fasi eliminatorie con autorevolezza, arrivava in finale con energie sufficienti per sconfiggere il suo avversario, nonostante lo stesso fosse molto più alto. L'incontro non ha avuto storie, anche se inizia male per Carmine infatti le fasi iniziali dell'incontro lo vedono soccombere ma Carmine, seguendo i consigli del suo maestro, recupera alla grande con una serie spettacolare di calci in volo al volto che lo portano in vantaggio. Uno di questi lo vediamo nella foto. Carmine chiude la prima ripresa in vantaggio nella seconda e nella terza. Seguendo le indicazioni del suo Maestro, gestisce con determinazione l'incontro e progressivamente aumenta il suo vantaggio fino a raggiungere un distacco incolmabile 22 a 9. Un punteggio che la dice lunga sulla superiorità dimostrata dal giovane taekwondoista Castelfortese. Il suo Maestro Raffaele Marchione 7° Dan, Vice-Campione del Mondo nel 1985 e 2 volte campione Europeo (80-84), nonché Coordinatore Diret.tec.G.S.Fiamme Oro dice di lui: “Io ho molte speranze su questo ragazzo che sta migliorando di gara in gara mettendo a frutto i consigli e gli insegnamenti che riceve in palestra dove gli allenamenti sono duri e bisogna sudare per raggiungere certi obiettivi, lui si applica con costanza ed impegno senza mai lamentarsi e ci tengo a dire che fa tutto questo senza trascurare gli studi infatti ha un ottimo rendimento a scuola”. Una bella soddisfazione per Carmine che nella sua ultima gara tra gli “junior”conquista l'ennesima vittoria. Adesso, però, inizia il difficile, infatti, Carmine da gennaio cambierà categoria entrando in quella “senior”. Carmine è un ragazzo in gamba e saprà farsi valere anche tra i “senior”. Gli auguriamo di poter ripetere e magari migliorare risultati che ha ottenuto tra i cadetti prima e tra gli “junior” dopo. Non dimentichiamo che Carmine oltre ad aver vinto numerosi tornei regionali ed interregionali è stato per ben due volte vice campione italiano.

Fabrizio Giona

    Tag

    Taekwondo

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE