Cronaca

Il Codice della Strada, un illustre sconosciuto

Ecco un esempio di una cosa che studi prima degli esami. E poi non incontri mai più

29/07/2010

Sembra un gioco della Settimana enigmistica. Guarda questa foto, pubblicata sul sito di Degrado apriliano, e segna quante infrazioni al codice della strada trovi. Non c'è trucco, non c'è inganno: è proprio sintomo di come il codice sia un optional, una ipocrisia messa per iscritto e ordinata in articoli, come rispettare i limiti di velocità sulla Flacca. La risposta è molto semplice: il tizio in motorino ha il cappello, ma dovrebbe avere il casco. Il motorino, segnalano quelli del blog, è persino senza targa. Quella, peraltro, non è nemmeno una via qualunque, ma è la Nettunense una strada, con la Pontina, tristemente famosa, e non solo per le prostitute. Ma c'è di più. Il pedone che sta attraversando la strada, non potrebbe attraversarla. Il passaggio pedonale sta dall'altra parte. Ma avrebbe ragione lui perché "dall'altra parte" il semaforo c'è e non c'è, divelto come un albero che rimane orgogliosamente attaccato sul terreno con le radici ma inclinato, per giunto nascosto dalla vegetazione selvaggia. Insomma: un degrado a 360°. Tutto in una foto.

Roberta Colazingari

    Tag

    Aprilia

    Articoli correlati

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE