Eventi & Cultura

L’arte di Mario Schifano al Circeo

Per la prima volta l’artista espone le sue opere all’ombra del promontorio

16/07/2010

Con l’estate riprende la programmazione delle mostre d’arte nella Porta del Parco di piazza Lanzuisi. Una delle mostre più attese è sicuramente quella dedicata a Mario Schifano, che aptre domani 16 luglio, con i suoi “reperti” sugli animali del mondo preistorico e sul “naturale sconosciuto”, paesaggi che sono campi di grano, movimenti del mare, distese di sabbia, palmeti che ricordano la sua natìa Libia. Nella mostra, realizzata con il patrocinio del Comune e del Parco Nazionale del Circeo e curata dal giornalista Rubino Cinquegranelli, non mancheranno cifre, lettere, frammenti segnici della civiltà consumistica quali il marchio della Esso e della Coca-Cola. “L’artista – spiega Cinquegranelli – ha soggiornato al Circeo per alcuni anni, operando cicli tematici accentuati da un sempre maggiore interesse per la storia e la natura, che lo portarono successivamente a creare i famosi pezzi dedicati al futurismo”. Promossa da Agostino Capponi, appassionato d’arte, la mostra sarà anche un’occasione per presentare pregevoli lavori del maestro Sergio Nardoni, Benvenuti, Pedretti, Vespignani, Pozzati, Martini, Mirò, Carpignani, Lodola, Chagall e Nespolo. La mostra resterà aperta fino al 22 luglio.

Sara Fedeli

    Tag

    San Felice Circeo

    Altre notizie di eventi & cultura

    ELENCO NOTIZIE