Eventi & Cultura

Il Giudice Priore a Prossedi

Ancora un'occasione per parlare dei «misteri d'Italia». C'è Maurizio Calvi

08/07/2010

Domenica prossima, alle ore 17,30, presso il Ristorante Osteria Persei di Prossedi, si terrà la presentazione del libro “Intrigo internazionale” scritto dal giudice Rosario Priore e dal giornalista Giovanni Fasanella. Rosario Priore è stato a lungo giudice istruttore presso il Tribunale di Roma ed in questa veste ha coordinato alcune fra le più delicate inchieste giudiziarie della storia italiana che hanno condotto ai vari processi per l’omicidio di Aldo Moro, per la strage di Ustica, per l’attentato al Papa e per il rapimento di Emanuela Orlandi. Giovanni Fasanella, giornalista e scrittore, è uno dei maggiori esperti delle trame intricate degli “anni di piombo” a cui ha dedicato numerose pubblicazioni. I due autori torneranno ad interrogarsi sui tanti “misteri d’Italia” che tuttora gravano sul presente del nostro Paese, insieme al senatore Maurizio Calvi, presidente del Ce.A.S., e all’avvocato Giulio Vasaturo, criminologo dell’Università “La Sapienza” di Roma. «A trent’anni dalla strage di Ustica – ha sottolineato il senatore Calvi – siamo ben lieti di ospitare il giudice Rosario Priore e Giovanni Fasanella per questo importante dibattito sugli scenari di menzogne e di verità indicibili che hanno segnato la nostra storia. La ricerca di giustizia per le tante vittime degli anni di piombo passa anche per Prossedi, un paese che deve diventare un luogo di cultura aperto al contributo di studiosi provenienti da ogni parte del mondo». La cittadinanza è invitata a partecipare all’iniziativa.

Sara Fedeli

    Tag

    Prossedi

    Altre notizie di eventi & cultura

    ELENCO NOTIZIE