Eventi & Cultura

Attesa per Gerini e Ozpetek al Circeo Film Festival

Ben 70 le opere in concorso nelle sezioni cortometraggi e documentari della rassegna

05/07/2010

Ferzan Ozpetek è uno degli ospiti più attesi della prima edizione del Circeo Film Festival in programma dal 7 al 9 luglio a San Felice Circeo, nella splendida cornice del cinema “Anna Magnani”. Ben 70 le opere in concorso nelle sezioni cortometraggi e documentari della rassegna, che vede come madrina Claudia Gerini, nelle vesti di direttore artistico insieme ad Alessia Barela. Durante le tre serate, insieme alla proiezione di film italiani di successo tra cui “Mine vaganti” di Ozpetek alla presenza dello stesso regista, dello sceneggiatore Ivan Cotroneo e dell’attrice Elena Sofia Ricci, saranno proiettati i 9 cortometraggi e i 3 documentari arrivati, dopo un’attenta selezione degli organizzatori, in finale. Al miglior corto e al miglior documentario sarà assegnato il premio Circe. La giuria è composta da personaggi noti del mondo del cinema e dello spettacolo tra cui Michela Andreozzi, Alessandro Bonifazi, Anita Caprioli, Valentina Cervi, Gioia Levi, Enrico Silvestrin e Maria Sole Tognazzi. Il Festival si concluderà il 9 luglio con una serata di gala presentata dalla stessa Gerini e da Rolando Ravello. La manifestazione, organizzata dall’Associazione culturale Nutri.menti e dintorni, Pro Loco, Associazione Commercianti, Cooperativa Balneari del Circeo con il patrocinio del Comune e dell’Assessorato al Turismo della Regione Lazio, nasce con l’obiettivo di promuovere nuove energie del giovane cinema italiano, sostenendo nuove produzioni e progetti cinematografici e audiovisivi indipendenti. La scelta di San Felice non è casuale; la sua leggenda e i suoi miti (Ulisse, la Maga Circe) hanno sempre reso il Circeo terra di cinema, buen retiro di attori indimenticabili come Anna Magnani e Alberto Lupo, e scenario preferito dell’ultima generazione di registi (lo stesso Ozpetek, Michele Placido, Antonello Grimaldi e Marco Filiberti). “Questa iniziativa”, spiega l’assessore al turismo e alla cultura Stefano Capponi, “vuole rappresentare un’occasione importante per promuovere anche dal punto di vista cinematografico l’immagine della nostra località, che non offre soltanto relax e spiagge da Bandiera Blu, ma anche bei momenti di cultura e intrattenimento nelle lunghe serate d’estate”. “Siamo convinti che questo Festival sia un passo importante nel nostro settore” racconta Alessia Barela. “La strada del giovane cinema italiano è faticosa e i corti e i documentari non hanno visibilità. Sentivamo tutti l'esigenza di dare il nostro contributo, quindi abbiamo unito capacità, forze ed energie e abbiamo creato questo evento”. Il programma dettagliato della manifestazione è consultabile sul sito www.circeofilmfestival.it. L’ingresso è gratuito (Info e prenotazioni 0773.547770).

Roberta Colazingari

    Tag

    San Felice Circeo

    Altre notizie di eventi & cultura

    ELENCO NOTIZIE