Eventi & Cultura

Velisti per Caso, tra Circeo, templari e Lago di Paola

Concluse domenica le riprese con la Latina Film Commission

05/07/2010

Dopo un’intera giornata trascorsa a Ponza e una, a Ventotene tra terraferma e immersioni, i Velisti per caso sono approdati domenica al porto del Circeo, accolti dalla Latina Film Commission e dall’assessore al Turismo del Comune di San Felice Circeo, Stefano Capponi. L’Adriatica, la barca a vela rossa di Syusy e Patrizio in navigazione da giorni “Sulle rotte dei popoli del mare”, è rimasta ancorata nella rada della Maga Circe e il gruppo è sbarcato a terra con l’aiuto della Cooperativa ormeggiatori del Circeo e ha cominciato subito le riprese che li hanno portati dal porto, al centro storico, alla Porta del Parco, fin dentro la Torre dei Templari. Dalla barca sono scesi, per le ricostruzioni storiche, anche due “turisti” in tenuta da Templari.
“È un posto di grandissimo fascino questo - ha detto Syusy – c’è tutta la storia dei Templari da indagare e poi, chissà quella fontana nel paese vecchio che ricorda proprio una coppa, chissà se questo Sacro Graal non sia passato proprio da qui”.
In un clima di grande allegria, e di duro lavoro, la mattinata è trascorsa raccogliendo le testimonianze locali, sull’antico porto, sulle torri di avvistamento, ma anche sulle attrazioni turistiche di oggi, come per esempio il Cristo del Circeo, la statua bronzea meta del turismo subacqueo, che 18 anni fa è stata inabissata al largo del porto su un prato di posidonia: tutto confluirà nelle puntate del programma che andrà in onda sul canale Yacht & Sail di Sky, tradotto in quattro lingue.
“Io non sono vestito a caso così – ha detto Patrizio Roversi – con sandali da perfetto turista e bermuda: l’ho fatto per rappresentare al meglio il turista comune, che visita un posto e si immerge nelle sue bellezze naturali, ma anche nella sua storia, nei sapori e nelle tipicità. Così è stato a Ponza, e a Ventotene. Tutto anche grazie agli amici della Latina Film Commission che ci hanno fatto ottenere le autorizzazioni necessarie, aiutandoci a scegliere le location più giuste per la nostra trasmissione”.
La giornata è proseguita sul Lago di Paola, a bordo dei Dragon Boat del Circolo Canottieri lungo le sponde del Lago di Paola.
L’occasione è stata propizia alla Latina Film Commission, anche per avviare un dialogo con il Comune di San Felice Circeo che porterà alla firma di un protocollo d’intesa finalizzato ad una più intensa collaborazione sul fronte della valorizzazione dei luoghi nel settore dell’audiovisivo.

Sara Fedeli

    Tag

    San Felice Circeo

    Altre notizie di eventi & cultura

    ELENCO NOTIZIE