Economia

Palme malate, esperti mondiali a confronto

Il Circeo ospita un convegno internazionale sul punteruolo rosso

14/05/2010

“Il punteruolo rosso - nuovi studi ed esperienze dal mondo”. Sarà questo il tema del convegno internazionale sul coleottero che distrugge le palme in programma venerdì 14 dalle ore 09:00 alle 14:00 e sabato 15 maggio dalle ore 09:00 alle ore 14:00 presso il cinema Anna Magnani a San Felice Circeo. I maggiori esperti mondiali della materia, provenienti soprattutto dai paesi arabi, esporranno le esperienze fino ad oggi raccolte per l’individuazione di strategie di lotta contro l’insetto killer che, se adottate su larga scala, avranno maggiori probabilità di successo. L’incontro, aperto soltanto agli addetti ai lavori, è organizzato dal Comune di San Felice Circeo, in collaborazione con Green World Consulting, Green Mouse Pest Control Operator e A.R.P.W &D. (Association Red Palm Weevil & Disease), ovvero l’associazione contro il punteruolo rosso nata due anni fa in occasione di un altro convegno che si è tenuto sempre al Circeo. Numerosi i relatori attesi al convegno: tra gli altri, esperti dell’Enea e docenti provenienti dalle Università del Cairo e Alessandria (Egitto), dell’Arabia Saudita, del Qatar, e degli Emirati Arabi. Sarà presente anche l’agronomo Nabawi Metwaly, che ha messo a punto il metodo di difesa endoterapico adottato con successo dal Comune già dal 2007 al fine di salvaguardare il proprio patrimonio di palme minacciato dal fitofago esotico. A tutt’oggi questa cura, istituita come metodo di lotta principale contro il punteruolo rosso dal governo dell’Arabia Saudita, risulta essere, se effettuata con prudenza e da tecnici specializzati, la più efficace in assoluto con il 95% di risultati positivi. “Siamo felici di ospitare questo importante convegno – ha detto il sindaco Vincenzo Cerasoli – che abbiamo voluto promuovere per informare la popolazione e gli addetti ai lavori su un tema ambientale di grande attualità relativo al patrimonio palmicolo regionale”. Tra gli argomenti che saranno affrontati e sui quali sarà data informativa ai tecnici e agli operatori del settore, la diagnosi precoce dell’infestazione e l’utilizzo di formulazioni e lotte biologiche, nonché di tecniche a bassissimo impatto ambientale. Per ulteriori informazioni e per conoscere il programma del convegno si può consultare il sito internet www.circeopalmawlconference.org.

Rita Bittarelli

    Tag

    San Felice Circeo

    Altre notizie di economia

    ELENCO NOTIZIE