Cronaca

Un promoter finanziario indagato per truffa

Un cliente lo ha denunciato: sul suo conto mancavano 50000 euro

14/05/2010

M.A. promoter finanziario di Cori è stato indagato per truffa ai risparmiatori. La Guardia di Finanza ha sequestrato all'uomo contratti stipulati con alcuni clienti della provincia di Latina. M.A. inviava ai suoi clienti falsi estratti conto per far vedere che era tutto a posto e regolare. Solo che qualcosa non ha funzionato, infatti un cliente lo ha denunciato perchè sul suo conto ha notato un ammanco di 50mila euro.

Roberta Colazingari

    Tag

    Cori

    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE