Politica

Forza Nuova per la riapertura al traffico di piazza Unità d'Italia

La grande isola pedonale ha rafforzato la crisi delle attività commerciali

19/03/2010

Forza Nuova Fondi, in corsa alla prossime amministrative nella persona del Dott. Giampaolo Costa e con la coalizione per Franco Cardinale sindaco, intende far riaprire al traffico la nuova e già cadente Piazza Unità d'Italia, ricongiungendo Viale Regina Margherita con Via Giulia Gonzaga e Via dei Colonna; la realizzazione della immensa zona pedonale, frutto di chissà quale capriccio, non ha fatto altro che contribuire alla crisi in cui versano la stragrande maggioranza delle attività commerciali presenti nella zona del Centro storico di Fondi, che necessita di riqualificazione e parcheggi circostanti, invece di essere isolato com'è attualmente. Permettere ai mezzi di transitare nuovamente su quelle che erano le arterie principali della città agevolerebbe il traffico, che dopo la costruzione della nuova piazza è diventato congestionato, raggiungendo livelli di caose nelle ore di punta. In una società civile, i lavoratori contribuenti hanno la priorità, insieme alle fasce deboli ed i giovani, su tutto il resto, e l'amministrazioni devono fare di tutto per coadiuvare l'economia locale, tralasciando le manie feudali di politicanti che amano costruirsi i salotti urbani, per sedervisi in prima fila durante manifestazioni estive che spesso portano benefici a pochi. Forza Nuova, dunque, non viene meno alla sua vocazione popolare e patriottica, pianficiando, progettando e realizzando per il benessere dei cittadini ed il risanamento sociale.

Rita Bittarelli

    Tag

    Fondi

    Altre notizie di politica

    ELENCO NOTIZIE