Sport

Formia. Calcio femminile: successi per il Cus Azzurra

18/05/2001

La squadra del Cus Cassino Azzurra Formia ha concluso con un poker ai
danni dell'Indipendente Velletri (4-0) la sua positiva stagione nella
serie C femminile di calcio. Una partita dominata in lungo e in largo
dalle ragazze di Emilio Petrocelli, con una calciatrice sugli scudi, la
più giovane della squadra: l'attaccante Alice Forlini, 14 anni. Ha
realizzato il primo gol su rigore al 10' e ha fornito gli assist
decisivi, per le altre tre reti del rotondo successo formiano, a Serena
Ricci (20'), Francesca Capomaccio (32') e Viviana Moro (47'). Tre
azioni bene orchestrate e finalizzate con altrettanta precisione dalle
formiane, che concludono il campionato al quarto posto a parimerito con
il Tivoli.
Domenica 20, sul nuovo campo di Maranola alle ore 16, il Cus Azzurra
Formia ospiterà il Cepess nella partita di andata delle semifinali
della Coppa Lazio.
Partita che si prospetta insidiosa per la squadra cara al patron Aldo
Veneziano, che cercherà di sfruttare al massimo il fattore campo in
vista della partita di ritorno.
Nelle file formiane dovrebbe partire nuovamente dall'inizio la
promettente e giovanissima Alice Forlini, che negli ultimi incontri non
ha deluso le attese.

Marco Battistini

    Tag

    Formia

    Altre notizie di sport

    ELENCO NOTIZIE