Politica

Salvatore De Meo è il candidato sindaco

Il Pdl: «Dobbiamo riprenderci la città». Consegnata ai nervosismi della sinistra

04/01/2010

Il candidato a Sindaco del centro destra per le elezioni amministrative previste per il prossimo mese di marzo 2010 è il dott. Salvatore De Meo. Il Popolo della Libertà, unitamente a “Litorale e Sviluppo Fondano”, “Moderati per Fondi”, “La Destra”, hanno già condiviso la candidatura a Sindaco del dott. Salvatore De Meo che verrà presentata ai cittadini nei prossimi giorni in una conferenza stampa in cui verranno anticipati i primi punti programmatici con cui si intende caratterizzare l’azione amministrativa. La designazione del candidato Sindaco è solo il momento iniziale di una fase che dovrà necessariamente aprirsi al confronto con altre forze politiche e/o movimenti civici che vogliano condividere un progetto politico orientato a coinvolgere la cittadinanza nella definizione di un programma coerente con le vere esigenze della comunità. Considerata l’attuale congiuntura economico sociale il programma amministrativo che il candidato Sindaco intende costruire in modo propositivo con le forze sociali, economiche e culturali di tutta la città dovrà necessariamente essere operativo e realizzabile nel breve e medio termine La strada per una futura efficace azione amministrativa deve necessariamente passare attraverso la responsabile partecipazione di tutti i cittadini, le cui esigenze ed i relativi bisogni devono rappresentare il punto di riferimento di una Amministrazione a servizio della città, impegnata sul territorio, trasparente nei suoi atti e aperta al confronto democratico con tutte le forze politiche che hanno a cuore il bene comune. L’auspicio è che i toni siano, poi, adeguati ad un confronto politico capace di affrontare e discutere le priorità e le esigenze di una città che esprime infinite potenzialità. La candidatura di Salvatore De Meo rappresenta la scelta maturata nell’ambito di un responsabile percorso politico che, nel corso degli ultimi anni, le forze politiche del centro destra hanno saputo portare avanti con umiltà, determinazione, convinzione e coerenza. La delicatezza dell’attuale momento politico richiede una grande sfida di rinnovamento e cambiamento politico che sappia coniugare la determinazione e la convinzione di un’attività politica già avviata con azioni nuove e rinnovato entusiasmo. Ciò comporta un vero mandato di fiducia al dott. Salvatore De Meo e l’impegno a guidare un’esperienza che, al servizio dei cittadini, sappia consolidare le politiche messe in campo in questi anni e la capacità di esercitare un’azione amministrativa attraverso proposte e progetti coerenti con una visione moderna dello sviluppo della città. Un impegno volto a promuovere anche una nuova cultura amministrativa capace di utilizzare specifiche competenze e responsabilità, superando il rigido modello burocratico della Pubblica amministrazione per renderla sempre più moderna ed efficiente: un modello amministrativo dovrà essere concretamente percepito dalla comunità all’insegna della trasparenza e della partecipazione. Razionale utilizzo delle risorse finanziarie, sviluppo culturale ed economico, tutela sociale, valorizzazione dell'individuo e qualità della vita, rappresentano solo alcuni elementi del programma di governo locale, concepito su specifiche e concrete esigenze, avendo la ragionevole consapevolezza di poter realmente conseguire gli obiettivi che ci siamo prefissati. Nell’osservanza di questi fondamentali valori lavoreremo con dedizione, passione e serietà, così come ognuno di noi, singolarmente, in più occasioni ha dimostrato di saper fare. Il nostro impegno è chiaro, sincero e soprattutto concreto.

Rita Bittarelli

    Tag

    Fondi

    Altre notizie di politica

    ELENCO NOTIZIE