Economia

Operatori tunisini in visita al Mof

La delegazione era guidata dal senatore Youssef Kachouti

03/12/2009

La dirigenza della MOF S.p.A. ha ospitato, questa mattina, la visita di una importante delegazione tunisina guidata da Mr Youssef Kachouti senatore della repubblica di Tunisia e presidente dell’Unione dei produttori tunisini. La visita, organizzata dall’UIAPOA – Unione Italiana delle Associazioni dei Produttori Ortofrutticoli ed Agrumari - ha avuto come obiettivo lo scambio delle reciproche esperienze e la valutazione di possibili rapporti commerciali. L’incontro si pone nell’ottica di internazionalizzazione delle imprese del MOF che il Centro Agroalimentare all’ingrosso di Fondi ha messo in campo ormai da alcuni anni. La delegazione tunisina ha visitato nella prima parte della mattinata le strutture e gli stand del mercato,una unità di packaging ed il laboratorio analisi del MOF. L’incontro si è poi concluso con una tavola rotonda presso la sala del consiglio a cui hanno partecipato l’Amministratore Delegato della MOF Spa, Enzo Addessi, ed il Presidente del consorzio degli operatori Agrofondi, Elio Paparello, nel corso della quale si sono approfonditi aspetti di carattere commerciale ed aspetti di natura organizzativa. In conclusione, la delegazione tunisina ha particolarmente apprezzato la gestione e l’operatività del “Sistema MOF” che è ormai riconosciuto come modello universale da imitare ed esportare. In particolare, il Senatore della repubblica di Tunisia Mr Youssef Kachouti, ha tenuto a ribadire che si farà portavoce presso il proprio governo di realizzare anche in questo paese lo schema operativo e gestionale del MOF. I numerosi operatori e produttori tunisini presenti hanno manifestato forte interesse ad un interscambio commerciale con il MOF, ipotizzando anche la possibilità di realizzare una piattaforma operativa nel MOF per i loro prodotti ed una analoga piattaforma in Tunisia per i prodotti provenienti dal MOF. In tal senso verranno presi contatti per una visita degli operatori del MOF in Tunisia per dare immediata operatività alle attività imprenditoriali. Tutto ciò va nella direzione tracciata dagli stessi operatori del MOF i quali, al di là delle difficoltà che sta loro imponendo la continua trasformazione del settore di cui stanno ormai prendendo coscienza, stanno pian piano attrezzandosi per affrontare la nuova sfida con la grinta e la professionalità intrinseca che da sempre li caratterizza.

Rita Bittarelli

    Tag

    Fondi

    Altre notizie di economia

    ELENCO NOTIZIE