Politica

Chi è il Ministro della Mafia?

Intervista a Franco Barbato (Idv). «Oggi siamo arrivati alla legge ad delinquentiam»

01/08/2009

Franco Barbato, finalmente, diranno in molti, l'Italia dei Valori e il Pd manifestano insieme con obbiettivi simili, ma quali sono le differenza tra la vostra protesta e quella del Pd messa in campo oggi? «Non c'è alcuna differenza, l' Italia dei Valori e il Partito Democratico stanno facendo della legalità una loro bandiera, in particolar modo nel sud, dove bisogna soprattuto, come dicono anche i cori dei cittadini oggi, cacciare la Mafia dalle istituzioni, perché è li che si concentrano le maggiori infiltrazioni. La cosa si riscontra soprattuto in Campania con parlamentari e membri del governo del PDL che rappresentano la massima espressione di quel partito sono indagati e sotto inchiesta dalla direzione anti-Mafia di Napoli, e se gli uomini del Parlamento e il Governo sono i primi a realizzare questa saldatura tra politica e criminalità organizzata come si può distruggere la mafia?».
Vedo dal cartello che espone che chiedete anche il commissariamento del Mof. Il Pd chiede altrettanto in questa protesta secondo lei? «Be, li c'è il massimo della concentrazione di un traffico poco chiaro e di una infiltrazione camorristica...». Mi scusi riformulo, anche il Pd è per il commissariamento del Mof? «Ma il Pd immagino che suo i temi della legalità non fa sconti a nessuno, infatti stiamo vedendo delle buone dichiarazioni in chiave autocritica per i fatti della Puglia, dove in presenza di zone d'ombra bisogna sempre fare luce, per cui credo che con il Pd ci sarà massimo accordo su questo punto».
Proprio su questo, la stampa nazionale è molto aggressiva in questo momento con il Pd in Puglia. La notizia sembra essere sempre prima che i presunti colpevoli sono di Sinistra e poi che si facevano delle irregolarità. Mentre sul caso Fondi c'è molta confusione e poche notizie a livello nazionale, con degli arresti già compiuti. Come si spiega questa differenza di trattamento?
«E ma questo avviene perché la stragrande maggioranza della stampa sia pubblica che privata è di fatto in mano a Berlusconi è quindi ovvio che ogni giorno si facciano passare notizie che fanno comodo a loro. Le sembra possibile che un caso come Fondi con 17 arresti e con rapporti ufficiali della prefettura, dove non esistono di fatto le condizioni per dichiarare funzionante il Consiglio Comunali si continui a tenere gli occhi bendati? Probabilmente oggi da consiglio dei ministri ci dovrebbero invece dire chi è il 25esimo Ministro che rappresenta la Camorra e garantisce all'amministrazione comunale di Fondi di rimanere in piedi, questo ci dovrebbero spiegare. Chi è il 25esimo Ministro Mafioso che oggi è seduto qui al consiglio dei Ministri? chi rappresenta la Mafia e la Camorra in questa assise così importante? ce lo devono dire, perché la Mafia va cacciata dalle istituzioni a tutti i livelli e noi da questo obbiettivo non ci distoglieremo mai».
Perchè ancora, nonostante le dichiarazioni di Maroni non si è giunto allo scioglimento di Fondi? in genere la Lega riesce ad imporre le sue direttive con la forza dei numeri al governo Berlusconi, invece in questo caso tutto sembra sospeso. Come se lo spiega lei? «Perché la Lega è l'abito della Domenica per il Pdl, usato per fare bella figura nelle grandi occasioni. Un modo per vestirsi di legalità, ma oramai anche alla Lega si sono "berlusconizzati". basti vedere le leggi che ci fanno sfornare in parlamento. Prima facevamo leggi "ad personam" poi "ad azziendam" oggi invece siamo giunti alla legge ad "delinquentiam". Con lo scudo Fiscale si possono riportare (con un modesto 5% di spese) ingenti quantitativi di danaro depositato all'estero in nero e che ora con una piccola tassa possono rientrare perfettamente intonsi e liberi da qualsivoglia controllo. Danari esportati clandestinamente rientrano senza colpo ferire favorendo sopratutto gli evasori, i criminali e i mafiosi che spesso sono entrambe le cose. Questa è l'azione di questo governo, come il decreto contro le intercettazioni. Questo governo regala lasciapassare ai delinquenti e quindi vede che questo governo fa una politica "ad delinquintiam"?».

Ivan Eotvos

    Tag

    Fondi

    Altre notizie di politica

    ELENCO NOTIZIE