Economia

L'olio delle colline a Priverno

Sono 32 i produttori che hanno partecipato alla terza edizione del concorso

19/05/2009

Sono 32 i produttori di olio del territorio comunale, che hanno partecipato al 3° Concorso “L’Olio delle Colline a Priverno”, promosso dalla Pro Loco di Priverno in collaborazione con le Associazioni CAPOL (Centro Assaggiatori Produzioni Olivicole di Latina) e ASPOL (Associazione Provinciale Produttori Olivicoli di Latina), nell’ambito della XVI Sagra Agroalimentare di Priverno. Presenti alla premiazione il presidente della Pro Loco di Priverno Annunziata Macci e il presidente del CAPOL, Luigi Centauri. Sono stati premiati sei produttori: • primo classificato anche quest'anno Bianchieri Francesco Paolo, secondo D'Arcangeli Elio, terzo Macci Annunziata, quarto una conferma Ori Nicola, quinto Fiore Anna e sesto Bilancia Elio. La produzione di olio nel Comune di Priverno, che fa parte dell’areale di produzione della Dop “Olio delle Colline Pontine” è sempre più qualificata; ciò grazie ai suoi produttori che hanno preso maggiormente coscienza quale livello di qualità e di pregevolezza è in grado di raggiungere il loro olio, seguendo appropriate tecniche di coltivazione, lavorazione e conservazione. Ogni anno è sempre più evidente l’impegno del comune di Priverno, come di gran parte dei Comuni della Dop “Olio delle Colline Pontine”, che, nell’ambito delle loro iniziative di promozione e valorizzazione dei propri oli extravergine, chiedono costantemente la partecipazione dell’Aspol e del Capol. Infatti, tutti i concorsi comunali dell’extravergine, che si svolgono nei territori inscritti nell’areale di produzione della Dop, si intitolano “Olio delle Colline” e ciò testimonia che ogni territorio, con la propria specificità, determina il successo di un prodotto di eccellenza quale l’extravergine dell’Olio delle Colline.

Rita Bittarelli

    Tag

    Priverno

    Altre notizie di economia

    ELENCO NOTIZIE