Cronaca

Sopralluogo dei Verdi in parchi e giardini: "Un disastro"

29/07/2000

Nuovo intervento dei Verdi su Parchi e giardini a Latina: "La situazione dei parchi pubblici attrezzati a Latina lascia molto a desiderare: è questa la conclusione che a malincuore dobbiamo trarre dopo nostro sopralluogo.

Le attrezzature ludiche spesso sono fuori uso. Per la precisione:
Parco Europa: 1 altalena fuori uso.
Parco Santa Rita: tutte le altalene fuori uso.
Parco Mussolini: 6 altalene fuori uso, scale assenti o senza pioli. Parco di piazzale Carturan: tutte le altalene fuori uso, scivolo senza scala. Parco San Marco: nessuna attrezzatura. Parco di Piazza Udine: nessuna attrezzatura.

In alcuni casi i parchi sono luogo di pericolo.

Parco San Marco: la vasca è a tutti gli effetti un catino nel quale possono cadere i bambini, vetri rotti ovunque.
Parco di Piazza Udine: vasche così come per il San Marco, vetri rotti ovunque.
Parco Santa Rita: scivoli senza alcune transenne.
Parco Mussolini: fortino su alcuni lati senza transenne e con viti sporgenti.

Come è noto non c’è verde fruibile e attrezzato al gioco nei quartieri Q4 e Q5.
In buono stato il parco Replastic, le attrezzature di p.zza Moro e quelle di p.zza S.M.Goretti appena ristrutturata. Sempre d’attualità, tuttavia, il problema degli escrementi canini e nonostante le tante proposte fatte non arrivano le aree dedicate agli amici cani (“aree a quattro zampe”) che procurano vantaggio a tutti, anche a chi non possiede cani.

Molti danni sono provocati da atti vandalici, ma riteniamo che si debba investire di più nella manutenzione dei parchi esistenti, nella creazione di nuovi e nel controllo del territorio da parte delle forze di polizia municipale il cui organico deve essere necessariamente potenziato così come attendiamo da anni".

Mauro Cascio


    Altre notizie di cronaca

    ELENCO NOTIZIE