Eventi & Cultura

Tra due secoli da Chaplin a Obama

L'associazione Giuseppe De Santis in questi giorni celebra il suo decennale

16/04/2009

Con il progetto video del Sistema bibliotecario e l'attivazione di sezioni DVD nelle biblioteche (con la possibilità di prestito anche dei DVD) si è consolidato il rapporto con L'Associazione Giuseppe De Santis che, proprio in questi giorni, celebra il suo decennale con "Tra due secoli da Chaplin a Obama" una conversazione di Pietro Ingrao con Carlo Lizzani e Ettore Scola che si terrà presso l'auditorium comunale di Fondi, sabato 18 aprile alle ore 17,30. Costituita a Fondi il 10 aprile 1999 per ricordare la figura del regista fondano, far conoscere la sua opera e diffondere la cultura cinematografica, in questi anni essa ha prodotto numerose iniziative in Italia e all'estero, tra cui convegni, pubblicazioni, rassegne e FONDIfilmFESTIVAL — giunto alla VII edizione — che ha visto la partecipazione di maestri del cinema italiano (tra cui Rosi, Monicelli, De Seta, Montaldo, Vancini, Gregoretti) e nuove leve (come Sorrentino, Garrone, Pannone, Marra). In questa prima manifestazione del decennale, Carlo Lizzani ed Ettore Scola — Presidente e Direttore dell'Associazione — converseranno con Pietro Ingrao sulle vicende che hanno caratterizzato il '900 e l'inizio del nuovo secolo, prendendo spunto e commentando la proiezione di sequenze di opere filmiche che richiamano tali avvenimenti. Pietro Ingrao è uno dei massimi protagonisti del Novecento: giornalista, dirigente politico, parlamentare, Presidente della Camera dei Deputati — ruoli ricoperti con grande rigore e senso delle istituzioni — è anche studioso di Cinema, che ha frequentato nella prima parte della sua formazione culturale a contatto con personalità di spicco come Rudolf Arnheim, Luchino Visconti, Giuseppe De Santis, Gianni Puccini.

Claudio Ruggiero

    Tag

    Fondi

    Altre notizie di eventi & cultura

    ELENCO NOTIZIE