Economia

La Regione Lazio sosterrà la Meccano

Trova finalmente soluzione il rischio di licenziamento per 158 lavoratori ex Goodyear

20/02/2009

“La Regione Lazio, per il tramite dell'Assessore D.ssa Alessandra Tibatdi e con la condivisione di tutti gli Attori firmatari dell'Accordo originario, conferma la volontà e l'impegno di sostenere con un cofinanziamento pari alla restante somma stanziata per il completamento del Progetto Meccano.” Con l’accordo sancito nella serata di mercoledì 18 febbraio presso gli Uffici del Ministero dello Sviluppo Economico trova soluzione il rischio di licenziamento per 158 lavoratori ex Goodyear. Il contenuto dell’accordo è stato reso pubblicamente noto nel corso della ripresa del Consiglio comunale avvenuta oggi pomeriggio dopo la sospensione di ieri. Al fine di sostenere il completamente del progetto Meccano “la Regione Lazio unitamente agli attori che sottoscrissero l'accordo di programma originario presso la Task force sulle crisi industriali presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri – si legge nel verbale di accordo – individuerà con la collaborazione di tutte le istituzioni interessate e con la massima sollecitudine, gli idonei strumenti finanziari (in conformità alla normativa nazionale e comunitaria sugli "aiuti" e nei limiti dì legge) per consentire la erogazione del suddetto finanziamento per il completamento del citato Progetto MECCANO. I risultati della disamina degli opportuni percorsi, saranno resi noti dalla Regione Lazio entro 30 giorni dalla sottoscrizione del presente Accordo. A fronte degli impegni testé assunti dalla Regione Lazio con la condivisione di tutti gli Attori firmatari dell'Accordo originario, la Società Meccano Aeronautica spa si impegna a chiudere la procedura di mobilità in atto ed a richiedere la CIGS per crisi per un periodo di 12 mesi e per un massimo di 100 lavoratori, con modalità concordate con le Organizzazioni Sindacali firmatarie del presente Accordo. Le parti firmatarie si danno reciprocamente atto e concordano che la continuazione della parte industriale del Progetto Meccano costituisce il presupposto essenziale della presente intesa. Subordinatamente al buon fine del percorso sopra indicato, la Meccano Aeronautica spa conferma quanto già sottoscritto negli accordi relativi alle garanzie riconosciute a favore dei lavoratori dipendenti”. Il Sindaco Mauro Carturan ha ringraziato le autorità che si sono impegnate affinché si raggiungesse un accordo ed ha nuovamente manifestato la solidarietà ai lavoratori, ribadendo la totale disponibilità dell’Amministrazione alla valorizzazione e alla deindustrializzazione del sito, anche attraverso l’insediamento di piccole e medie attività produttive in più lotti, a garanzia dei livelli occupazionali.

Rita Bittarelli

    Tag

    Cisterna

    Altre notizie di economia

    ELENCO NOTIZIE