Eventi & Cultura

Tocco Ferro (nel senso di Tiziano)

Amicizia o amore? Dite la vostra scrivendo alla mail: tocco.ferro@yahoo.it. Per confrontarsi (e senza infierire)

18/02/2009

Nella confusione totale di questi anni troppo informatizzati che ci portano ad ossidare soprattutto i nostri sentimenti (e ad avere paura di essi), equiparandoli ai freddi bit di un computer…di internet, del web, delle chat-line, di FB e del telefonino in genere…c’è chi se ne approfitta facendo finta (per suo comodo, perché provare un sentimento molto forte alle volte spaventa…) che l’amore che ha verso una persona sia solo amicizia… È una storia che ho sentito da più parti, che uno a raccontarla pensa possa succedere solo nei film…in realtà non è così. Leggete qua (ve la faccio breve): Uno/a inizia una conoscenza e poi si ritrova innamorato/a. Passa un certo periodo di tempo (che può andare da qualche mese o ad un anno o quel che peggio anche molti di più) e, uno dei due, un bel giorno senza nessun preavviso (senza alcun litigio, ma tutto rose e fiori fino a 24 h prima) via sms decide di troncare con questa bella frase poetica: ‘…Mi dispiace, posso darti solo amicizia’… “Ricevo il tuo contrordine speciale, nemico della logica morale. Opposto della fisica normale, geometria degli angoli nascosti nostri…e adesso?…”. (Mai frase di un brano fu più azzeccata…grazie Tiziano). Scusate…non vorrei infierire, ma queste ‘vie brevi’ e molto codarde spesso le usano i maschietti (fino ad ora le storie che ho raccolto questo riportano). Però c’è sempre l’eccezione…anche una donna, molto piena di se e mangia uomini potrebbe fare questi giochetti. (Un suggerimento: se ricevete un sms del genere, non rispondete non ne vale la pena, uscite ed andate a farvi una bella bistecca, magari una fiorentina che fa pure sangue…Il soggetto non vi merita….basta perdere tempo). Lasciare una persona con un sms, parcheggiarla per un periodo, ammesso che si stia facendo un esame di coscienza, …è veramente da codardi…È non avere rispetto dell’altro come individuo, significa demolire la dignità dell’altro…Così non gli/le si dà la possibilità del confronto, della discussione e della ricerca di una soluzione. Perché qui si parla dell’Amore inteso non solo come sesso, ma di amore sviscerato in tutte le sue forme: dalla compatibilità caratteriale, dalla disponibilità all’ascolto e al dialogo, dalle affinità sul lavoro, hobby, dall’incastro perfetto di due cervelli, anche dalle litigate…e molto altro…Per cui ‘mollare’ con un sms è una azione bestiale…che lascia il segno, di quelli indelebili. Ho fatto l’esempio dell’sms, ma a volte c’è anche chi riesce a dirti in faccia: ‘…Mi sono accorto che provo dell’affetto per te, ma non sono innamorato. Però voglio restare al tuo fianco come amico…Magari tra quattro anni ne riparliamo, intanto vado in Brasile a cercare me stesso…’. Mmmmmmm…(mi viene tanto da infierire come la Littizzetto a ‘Che tempo che fa’, però siamo su Parvapolis e mi mantengo calma e distaccata…o per lo meno ci provo).
Ora…uomini e donne sono diversi…non solo per qualche etto in più o in meno (e non sto parlando solo di cervello)…e dovrebbe invece non essere diverso il significato di amicizia e di amore: due sentimenti completamente diversi…profondi entrambi e differenti…non ci dovrebbero essere dubbi…quindi. Prendiamo il dizionario. Amicizia: legame sentimentale basato su affinità di idee e reciproca stima. Amore: sentimento di affetto vivo, trasporto dell’animo verso una persona; profonda tenerezza; devozione. Sentimento ed istinto naturale che lega due persone di sesso diverso; passione. A quanto pare invece…più di qualche maschietto il dubbio ce l’ha…o comunque ci marcia…specialmente quando sente che il legame è veramente profondo e si spaventa (mamma mia…addio libertà)…(ed è anche normale…Su non fate per forza i duri!).
Insomma siete innamorati, ma cercate di rimanere freddi e calcolatori attraverso la frase dell’amicizia…però poi se vedete la vostra ex (ops, scusate volevo dire amica…) o avete il minimo sentore che stia frequentando qualcun altro…allora l’andate a prendere all’aeroporto (‘Eh…tu da sola non puoi tornare è pericoloso…se non ci fossi io’), oppure quando lei vi dice che della vostra amicizia non sa cosa farsene (anche perché con un amico certe intimità proprio non ti vengono) e che preferisce non rivedervi mai più…allora la tirate per un braccio e… ‘Smettila, tu hai bisogno comunque di una guida…di uno che ti indichi la strada’… (si ma quale? Visto che la strada da imboccare non la sa nemmeno lui?)
Beh, ragazzi fate pace con il vostro cervello di maschio (eterni indecisi!...troppe responsabilità…oddio, adesso questa mina la mia libertà….etc etc..)…Lasciate da parte la razionalità qualche volta…decidete quello che volete dalla vita, perché è una sola e vale la pena di essere vissuta a pieno…(anche con tutti i suoi errori) soprattutto in amore. Vivete i sentimenti e ridateli in cambio i sentimenti perché: “…se cerco lo vedo…l’amore va veloce, tu stai dietro. Se cerchi mi vedi. Il bene più segreto sfugge all’uomo che non guarda avanti mai”.

Roberta Colazingari

    Tag

    Latina

    Altre notizie di eventi & cultura

    ELENCO NOTIZIE