Economia

Formia. Tourism Information Broker, parte il corso

10/04/2001

Tourism Information Broker, ovvero Gestore di informazioni telematiche per l’impresa turistica. È questa la nuova figura professionale presentata recentemente nella sala convegni dell’IPSSAR “A. Celletti” di Formia davanti a rappresentanti del mondo della cultura e del lavoro dal dirigente scolastico dell’Istituto professionale ubicato a Gianola e dai promotori Achille di Isernia, Orlando Giovannone e Sarina Carrocci. Chi volesse conseguire tale titolo dovrà partecipare al corso post-diploma “Tourism Information Broker”, finanziato dal Ministero della Pubblica Istruzione-Direzione Generale Istruzione Professionale e autorizzato con delibera CIPE per l’anno 2001.
Dopo un’indagine effettuata nel mondo delle imprese sul profilo del personale che maggiormente interessa ad un’azienda, i ricercatori hanno individuato la figura del gestore di informazioni nel settore turistico. Infatti, qualunque azienda che voglia utilizzare le potenzialità offerte da Internet ha bisogno di acquisire tutte le informazioni necessarie ad assicurare il successo nel mercato multimediale. Da qui la necessità, da parte delle aziende, di doversi avvalere dell’ausilio dell’information broker che agisce da intermediario tra le fonti di informazione, che risiedono principalmente sulla rete, e il cliente che necessita di tali informazioni. “In particolare l’information broker – sottolinea il coordinatore del corso Achille di Isernia – si occupa del recupero delle informazioni, della loro organizzazione ed elaborazione ed infine della loro “vendita”. La nuova qualifica professionale riscuote molto interesse nel mondo della new economy. Soddisfazione per l’iniziativa è stata espressa agli organizzatori del corso da parte di due importanti esponenti del mondo economico della provincia di Latina: Silvio D’Arco, vice presidente della Federlazio di Latina e Benedetto Cardillo, presidente della “Formia Servizi spa”. “È questo un esempio da seguire – sottolineano i due esponenti del mondo economico pontino – in quanto le aziende non dovranno più procedere a formare da sole il proprio personale perché la scuola si avvicina sempre più al mondo del lavoro”.
Il Corso post diploma, che si terrà nei locali dell’IPSSAR di Formia, ha la durata di 700 ore; inizia il 16 maggio e termina a dicembre di quest’anno.

Mauro Cascio

    Tag

    Formia

    Altre notizie di economia

    ELENCO NOTIZIE