Economia

Piano giovani, esperti a confronto

Venerdì 31 un tavolo di concertazione con scuole e associazioni

28/10/2008

Una programmazione partecipata che veda i giovani protagonisti non con singole iniziative ma pianificate e strutturate nel tempo. Iniziano a Cisterna i lavori per la stesura del Piano Locale Giovani nell’ambito dell’approvazione del programma triennale in favore dei giovani 2007-2009 elaborato dalle Politiche giovanili della Regione Lazio. A prendere l’iniziativa, a livello comunale, l’assessorato alle Politiche giovanili e quello alle Politiche Sociali. “Finalmente – afferma l’assessore Marco Mazzoli - le politiche giovanili escono dalla condizione ‘di nicchia’ per diventare un settore di intervento prioritario, gestito necessariamente in un contesto interdisciplinare e quindi interassessorile, guardando così ad una sinergia più stretta con le politiche del lavoro, le politiche sulle pari opportunità e con le politiche sociali, della formazione, dell’istruzione, della cultura, dello sport, mediante il percorso di costante e reciproca interazione a livello intersettoriale”. I Piani Giovani di Zona sono strumenti operativi per la provincia, attraverso gli enti locali, per promuovere sul territorio una progettualità diffusa e attenta alle esigenze del mondo giovanile sviluppata attraverso la modalità della programmazione partecipata. I piani verranno elaborati usando la metodologia consolidata dei piani di zona, riferendosi quindi all’ambito territoriale del distretto Aprilia-Cisterna. “Tra le finalità individuate dalle linee guida della provincia - dice l’assessore alle Politiche giovanili - abbiamo preferito promuovere lo sviluppo coordinato di informazioni ai giovani, attuare interventi per l’effettivo inserimento dei giovani nella società e per prevenire e contrastare fenomeni di emarginazione e devianza, favorire la partecipazione dei giovani a programmi di concertazione per la creazione di spazi urbani, politiche delle abitazioni e dell’ambiente urbano”. “La presentazione del piano - continua Mazzoli - è prevista per il prossimo 15 novembre. Per questo invito tutte le associazioni ed i soggetti coinvolti nel settore giovanile a partecipare al tavolo di concertazione fissato a Cisterna per venerdì 31 ottobre, alle ore 17, nella Sala delle Statue del palazzo comunale.”

Rita Bittarelli

    Tag

    Cisterna di Latina

    Altre notizie di economia

    ELENCO NOTIZIE